Magazine Informatica

Google Foto ed i nuovi metodi di cancellazione delle foto

Creato il 18 novembre 2015 da Paolo Dolci @androidblogit
Google Foto

In queste ore Google ha avviato il rilascio dell’aggiornamento relativo al servizio di Google Foto che permette di gestire in maniera migliore lo spazio fornitoci dal colosso del web. In particolare, abbiamo adesso la possibilità di ridurre la qualità delle immagini nel caso in cui le avessimo caricate a “Qualità Originale”. Come sicuramente saprete, lo spazio di archiviazione è illimitato per le foto caricate a “Qualità Alta”, le quali subiscono anche un processo di compressione per limitarne lo spazio occupato.

Tuttavia, questa non è la sola novità che l’aggiornamento apporta a Google Foto. Da adesso possiamo anche cancellare tutte le fotografie che Google Foto riconosce essere sia sullo smartphone che sul cloud. In questo modo, conserveremo sempre una copia delle foto ma avremo maggiore spazio sullo smartphone. La stessa cosa potrà avvenire anche per quanto riguarda la memoria micro SD (se presente).

Google quindi si dimostra essere molto attenta per quanto riguarda i suoi servizi, con un miglioramento costante di Google Foto sin dal suo annuncio allo scorso Google I/O (Google Foto è ufficiale: il cloud illimitato e gratuito per foto e video).

Prima di lasciarvi, vi ricordiamo che l’utilizzo di Google Foto supera i 100 milioni di utenti mensili.

VIA


LEGGI  Google Play Music: la versione web funziona solo con Google Chrome google2015-11-18Lorenzo Spada

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :