Magazine Cucina

Gran Panzerotti Ricotta, Spinaci e scorza di limone al cartoccio con pomodorini e pangrattato alle erbe aromatiche

Da Juno82

IMG_4992
IMG_4979

Dopo l'ondata di dolci che vi ho proposto per l'inizio dell'anno direi che un piatto leggero e che ha quasi tutta la freschezza della bella stagione ci sta benissimo. Giusto per fare una piccola pausa, perchè, in realtà, la mia moleskine trabocca di ricette con un indice di colesterolo che rasenta l'incredibile e a breve ne avrete una piccola dimostrazione con una torta iper golosa! Nel frattempo io continuo a cucinare per il Raviolificio Lo Scoiattolo e ho avuto il piacere di assaggiare questi deliziosi Gran Panzerotti nella classica versione "Ricotta e spinaci" ma con in più il tocco spumeggiante e frizzante della scorza di limone. Per una serie di ricette "light", dedicate al mese di Gennaio, ho pensato di proporli così, in un frusciante cartoccio con tanti piccoli pomodori datterini, succosi e delicati, e una buona dose di pangrattato profumato alle erbe aromatiche. Questa scelta ha fatto in modo che nella mia cucina troneggiasse uno splendido mazzo di prezzemolo freschissimo che mi ha fatto venire voglia di vacanze ed estate e invece... siamo solo a gennaio! Poco importa, io intanto mi godo la leggerezza di questo cartoccio e assaporo tutti i profumi e i colori che sprigiona!


IMG_4953
IMG_4990IMG_4986
IMG_4948
IMG_4970
Ingredienti:
1 confezione di Gran Panzerotti Ricotta, Spinaci freschi e scorza di limone "Lo Scoiattolo"pangrattato q.b.pomodori datterini1 mazzetto di prezzemoloerba cipollinasale1 peperoncinoolio extravergine di oliva2 spicchi di aglioPreparazioneFate cuocere i Gran Panzerotti in abbondante acqua salata. Preparate dei cartocci ritagliando dei rettangoli abbastanza ampi utilizzando della carta forno. Lavate, asciugate e tritate finemente le erbe aromatiche. Disponetele in una ciotola con il pangrattato, il peperoncino, uno spicchio di aglio tritato e un pizzico di sale. Lavate i pomodorini e tagliateli a spicchi. Fateli saltare per 2-3 minuti in padella con un filo di olio extravergine e uno spicchio di aglio che andrete poi ad eliminare. Non appena i ravioli saranno pronti fateli saltare velocemente in padella. Trasferiteli quindi nei cartocci, cospargete con abbondante pangrattato alle erbe aromatiche. Richiudete i cartocci e ponete in forno a 200°C per circa 5 minuti. Servite ben caldi.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines