Magazine Cucina

Gratin di patate e salmone

Da Cuocogustavo
Gratin di patate e salmone Le patate e il salmone costituiscono una combinazione di gusto molto buona. Il piatto, tipicamente invernale, è ricco di carboidrati e proteine. Un buon vino bianco dei castelli romani può accompagnare bene il tutto.
Preparazione: 25 minuti
Cottura: 40 minuti
Ingredienti per 4 persone
4 grosse patate,
200 g di salmone affumicato,
una confezione di formaggio fresco tipo Boursin (anche aromatizzato a piacere),
80 g di parmigiano grattugiato,
burro,
sale.
Preparazione Gratin di patate e salmone
Lavate le patate e, senza sbucciarle, fatele lessare in abbondante acqua salata per circa 25-30 minuti.
Quando le patate saranno cotte ma non sfatte, scolatele, pelatele e tagliatele a rondelle. Scaldate il grill del forno.
Imburrate un piatto adatto alla cottura in forno; adagiatevi le rondelle di patate, disponetevi poi le fettine di salmone e infine aggiungete il formaggio fresco.
Cospargete quanto preparato con il formaggio grattugiato, quindi infornate e cuocete 10 minuti, sino a quando avrete ottenuto una doratura uniforme.
Togliete infine la teglia dal  forno, lasciate riposare per qualche minuto, quindi servite il gratin ancora caldo.
Potete sostituire il salmone affumicato con quello fresco tagliato a fettine sottili e salato leggermente al momento
di comporre la tegliata.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines