Magazine Attualità

Gruppo A, il Messico raggiunge il Brasile in testa al gruppo A, 1-0 al Camerun

Creato il 13 giugno 2014 da Nicola933

Peralta

In un campo appesantito dalla pioggia Messico e Camerun si sfidano nel 2° match del gruppo A di Brasile 2014. Come da copione, sono i sudamericani a fare la partita e il Camerun mostra delle lacune difensive molto evidenti. Il Messico ne approfitta subito, prima con un’azione in profondità, ma Oribe Peralta viene fermato ingiustamente per fuorigioco, poi Giovani Dos Santos è riuscito due volte a trafiggere la difesa africana, peccato però per i sudamericani che quest’oggi i guardalinee non siano in gran forma infatti i due goal sono stati annullati per fuorigioco inesistenti.

Il Camerun prova qualche sortita offensiva con Samuel Eto’o che prima si rende pericoloso con un sinistro e poi successivamente su un calcio d’angolo, allo stesso attaccante non riesce un tap in in mischia. Prima della fine del tempo, Messico ancora pericoloso con Rafael Marquez ed Hector Moreno che non riescono a spingere in rete un pallone d’oro proveniente dalla destra.

Giovani Dos Santos
Nella ripresa, dopo un brivido di Assou Ekotto, punizione fuori di un soffio, ecco il meritato vantaggio messicano firmato da Peralta, ma avviata da Giovani Dos Santos, che ha impegnato severamente il portiere del Camerun Itandje, ed Oribe Peralta non deve far altro che depositare il pallone a porta praticamente vuota. La flebile reazione del Camerun porta all’occasionissima del 91′ con un colpo di testa di Moukandjo parato da Ochoa. La partita finisce con la vittoria del Messico che raggiunge il Brasile in testa alla classifica del Gruppo A. Questa è la classifica al termine del 1° turno:

Gruppo A

Brasile 3

Messico 3

Camerun 0


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :