Magazine Cultura

Guest post: Find the future alla NYPL di Francesco Mazzetta

Creato il 08 maggio 2011 da Biblioragazzi

Inauguriamo oggi la rubrica guest post: abbiamo chiesto al collega Francesco Mazzetta della biblioteca di Fiorenzuola d’Arda e grande esperto di gaming (qui il suo blog http://ossessionicontaminazioni.splinder.com )di raccontarci qualcosa sull’iniziativa della New York Public Library Find the future.

Il 20 maggio prossimo, presso la New York Public Library, è organizzato un evento dedicato agli adolescenti: una sorta di caccia al tesoro notturna all’interno della Biblioteca volta a scoprire 100 oggetti al suo interno che hanno ispirato l’umanità e 100 storie che non sono mai state raccontate, il tutto con l’obiettivo di scriverle tutte in un libro che 500 ragazzi e ragazze dovranno scrivere assieme durante la notte.

A corredo di questa originale caccia al tesoro che la sezione del sito della Biblioteca creato per coloro che non potranno recarsi alla NYPL nella notte tra il 20 e il 21 maggio. Qui http://game.nypl.org chiunque, dopo essersi registrato, può inserire la “scoperta” che vorrebbe venisse effettuata nell’imminente futuro, la scoperta che vorrebbe che cambiasse il mondo. Ognuna di queste proposte possono essere votate e mentre si sta scrivendo le 3 più votate sono le seguenti:

1)   Sviluppare una macchina che possa creare per ciascuno la storia “perfetta” in base alle rispettive esperienze e impostazioni neurologiche in modo che ognuno sia ispirato a leggere almeno 12 libri l’anno;

2)   Convertire la sequenza di Fibonacci in una suoneria in grado di scalare le classifiche;

3)   Creare una speciale facoltà interdisciplinare dedicata a creare lauree rivoluzionarie come “neurodesign”…

A partire dal 20 maggio chi si è registrato ed ha inserito la propria “scoperta” dovrà trovare, all’interno della NYPL gli oggetti che corrispondono ai 10 “poteri” proposti tra cui il “leone pensante”, la “fortezza delle nubi” o il “cuore elettrico”. Scoprendo gli oggetti legati ai “poteri” si avrà la capacità di attivare tali poteri ai fini del completamente del gioco.

Francesco Mazzetta


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Ultracafonal - Francesco Storace

    Ultracafonal Francesco Storace

    “Sembra ieri – in realtà era l’autunno del 2007 – quando in precoce funzione anti-Fini il Cavaliere andò ad assistere alla nascita della Destra. Proclamò: “Il... Leggere il seguito

    Da  Alboino
    CULTURA
  • Friday Find

    Friday Find

    Per gli amanti della fotografia -rigorosamente vecchio stile- girovagando qua e là, ho trovato un interessante blog che raccoglie molte immagini d'epoca (qui... Leggere il seguito

    Da  Estel
    CULTURA
  • Intervista a Francesco Izzo

    Intervista Francesco Izzo

    Perché una persona potrebbe o dovrebbe imparare tecniche di scrittura creativa? Raccontare storie è una sorta di imprinting primordiale, qualcosa che ci... Leggere il seguito

    Da  Sulromanzo
    CULTURA, LIBRI
  • Francesco

    Francesco

    La storia di uno tra i più famosi personaggi della storia della religione cattolico. La storia di un cristiano che ha saputo vivere la parola di Dio fino... Leggere il seguito

    Da  Sabato83
    CINEMA, CULTURA
  • Francesco hayez: pittore risorgimentale

    Francesco hayez: pittore risorgimentale

    conferenza, relatore Professoressa Marta Parravicini evento promosso da Provincia di Milano/Assessorato alla Cultura in collaborazione con Opera d’Arte di Milan... Leggere il seguito

    Da  Fasterboy
    ARTE, CULTURA
  • Anime tagliate - Francesco Scardone

    Anime tagliate Francesco Scardone

    I ContenutiUn transessuale sadico che cerca di trovare un senso alla propria esistenza attraverso la propria e altrui sofferenza. "Più dolore proverò, più avrò... Leggere il seguito

    Da  La Stamberga Dei Lettori
    CULTURA, LIBRI
  • Francesco Guccini in concerto

    Francesco Guccini concerto

    Ho detto spesso, a volte esagerando un po', di aver studiato l'italiano con Guccini. Lo riaffermo con un esempio che mi ha fulminato qualche giorno fa: stavo... Leggere il seguito

    Da  Masedomani
    CULTURA