Magazine Informatica

Guida all’installazione di Ubuntu Touch Developer Preview su un Nexus

Creato il 22 febbraio 2013 da Techvictimsblog @techvictimsblog


20130221-230233.jpg

Canonical ha rilasciato Ubuntu Touch Developer Preview per gli smartphone Galaxy Nexus e Nexus 4, e per i tablet Nexus 10 e Nexus 7.

Il tutorial di per sé non è difficile ma tale procedura comporta rischi, eliminerà tutti i dati presenti sul terminale, e che invalida ufficialmente la garanzia.

Pre-requisiti:

  • Avere un terminale Nexus con bootloader sbloccato
  • Avere un OS Gnu/Linux based (Ubuntu, Linux Mint, Fedora, …)
  • Avere SDK Android, ADB e Fastboot installati e funzionanti

Procedura:

Fasi Preliminari: Setup la Touch Developer Preview Tools PPA

  • Aprite un terminale e digitate in successione i seguenti comandi:
    sudo add-apt-repository ppa:phablet-team/tools
    sudo apt-get update
    sudo apt-get install phablet-tools android-tools-adb android-tools-fastboot

    Tali comandi aggiungeranno nelle repo gli strumenti necessari per installare Ubuntu sul vostro dispositivo

Fase 2: Setup iniziale del dispositivo

  • Dal vostro dispositivo Android, abilitate la modalità Debug USB
    • su Ice Cream Sandwich (versione 4.0) andate su Impostazioni > Sistema > Opzioni Sviluppatore > Debug USB.
    • su Jelly Bean (versione 4.1 e 4.2) andate su Impostazioni, Info Sul Telefono e tappare sul Numero Build per 7 volte per vedere le Opzioni Sviluppatore; attivate quindi il Debug USB
    • su Android 4.2.2 dovrai accettare una host key sul dispositivo: nel caso si abbia già ADB installato sul proprio PC, digitate
      • adb kill-server; adb start-server
  • Collegare il telefono/tablet al PC via USB

Fase 3: Flash Ubuntu sul dispositivo

  • Dal terminale digitate il comando:
    phablet-flash -b

    o

    phablet-flash

    Il primo comando, oltre al flash, sbloccherà anche il bootloader; eseguite invece il secondo in caso di bootloader sbloccato.

Per tornare ad Android, basterà flashare l’ultima factory image presente sul sito Developer di Google.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog