Magazine Media e Comunicazione

GUIDA: come caricare un video su Iphone dal PC

Creato il 15 luglio 2015 da Valpic

GUIDA: come caricare un video su Iphone dal PC

L’esigenza di avere tutto a portata di smartphone è all’ordine del giorno, una di queste è sicuramente quella di avere i propri video/film presenti sul PC a portata di smartphone e in questo caso nello specifico a portata di Iphone.

Sicuramente vi sarete chiesti come fare a caricare i video presenti sul PC sul nostro Iphone, non preoccupatevi è un gioco da ragazzi basta seguire passo per passo la nostra guida.

Fondamentalmente esistono due metodi per caricare i video sul “melafonino”, il primo prevede l’utilizzo di iTunes mentre il secondo più sbrigativo prevede l’utilizzo di App.

PROCEDURA TRAMITE ITUNES.

Questa procedura richiede sicuramente più tempo però elimina i rischi di incompatibilità e lo spreco di spazio che può avvenire caricando sull’iPhone dei video non ottimizzati per il device.

I video da trasferire sul device devono essere in un formato tra .m4v, .mp4, e .mov, altrimenti vanno convertiti. Per convertire i video si possono utilizzare diversi tool presenti sul web, come ad esempio ‘HandBrake’ oppure ‘WinX iPhone video converter’. Questi tool possono essere scaricati facilmente dal web e sono molto semplici da utilizzare. Una volta completata la conversione del file, si può passare alla procedura vera e propria per caricare il video su iPhone.

  1. La prima cosa da fare e collegare l’iPhone al PC tramite il cavetto usb dato in dotazione.
  2. iTunes si dovrebbe avviare automaticamente ma in caso non fosse così bisogna avviarlo manualmente.
  3. Cliccare sull’icona della pellicola in alto a sinistra e trascinare il video appena convertito nella finestra.
  4. Cliccare sull’icona dell’iPhone dal menu e selezionare la scheda ‘Film’.
  5. Spuntare la voce ‘Sincronizza Film’ e selezionare il video/film desiderato oppure selezionare anche ‘Includi automaticamente film’ per caricare tutti i video/film presenti nella libreria.
  6. A questo punto cliccare sul pulsante ‘Applica’ e poi su ‘Sincronizza’. In questo modo tutti i video/film presenti nella libreria di iTunes verranno trasferiti sull’iPhone oppure se si è scelto di selezionare solo determinati video/film saranno trasferiti solo quelli spuntati.

PROCEDURA TRAMITE APP.

Se vuoi una procedura più veloce e non hai del tempo da perdere per convertire i tuoi video/film puoi ricorrere a app di terze parti che consentono di leggere anche i video in formato AVI o MKV e di trasferire i filmati sul telefono in modalità wireless.

Ad esempio ci sono:

  1. HD Player: ottimo player gratuito in grado di riprodurre tutti i principali formati di video. Per trasferire file in modalità wireless con questa app bisogna cliccare sul pulsante ‘Wi-Fi transfer’ o sull’icona del Wi-Fi in alto a destra e collegarti col browser del PC all’indirizzo che viene fornito.
  2. Infuse: ottimo player scaricabile gratuitamente nella sua versione base che però supporta solo i video in formato .m4v, .mp4, e .mov. Per sbloccare il supporto agli altri formati di video occorre acquistare la versione completa della app che costa 9,99 euro. Tra le sue funzioni principali ci sono il download automatico di dati e copertine da Internet, il supporto all’audio in formato AC3/DTS e la possibilità di riprodurre i contenuti in streaming dalla rete locale. Per trasferire un video in Wi-Fi verso Infuse, avvia la app, clicca sul bottone collocato in alto a destra e seleziona la voce ‘Via browser’. Ti verrà comunicata una coppia di indirizzi che potrai visitare dal browser del PC per trasferire i video direttamente sull’iPhone.

via | aranzulla


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :