Magazine Società

H-Farm e Cà Foscari: innovazione e cultura

Creato il 06 febbraio 2013 da Alessandrobaldini
H-Farm e Cà Foscari: innovazione e cultura


Quante volte abbiamo sentito parlare del fatto che in Italia l'innovazione passa per una idea singola, senza che questa venga poi magari valorizzata da strutture intorno al talento di ognuno.


Non abbiamo talenti senza carriere, abbiamo in realtà un problema diverso e forse più serio, abbiamo giovani universitari, menti in formazione che vivono staccate dal contesto del mondo.


L'università italiana e il mondo delle aziende sono sempre stati due pianeti ben distinti e in un certo senso contrapposti, la cultura fine a se stessa da una parte e il mondo aziendale dall'altro.


Mentre in altri paesi le cose vanno in maniera diversa, l'Italia pecca di teoria ma di scarsa pratica, creando di fatto un meccanismo che non aiuta i giovani a crescere nel loro modo di fare le cose.


H-Farm a differenza di altre strutture private che concentrano la loro azione su scelte mirate al business ha capito che di fatto per far crescere contesti aziendali nuovi, c'è bisogno di lavorare fin dalla scuola.


L'università non può essere un mondo distaccato dal contesto aziendale perchè non tutti quelli che usciranno dalle università faranno i ricercatori, molto di loro di confronteranno con il mondo aziendale e i suoi problemi.


Proprio per questo motivo accogliendo un pò le linee dell'agenda digitale promossa dal ministro Passera H-Farm insieme a Ca’ Foscari hanno pensato di creare il progetto Contamination Lab

Una sorta di realtà ibrida sospesa tra laboratorio universitario e incubatore di impresa, per fare in modo tale di abituare giovani talenti italiani ai rischi legati al mondo della impresa e allo sviluppo di idee imprenditoriali, insomma iniziare quel cammino italiano.

Università e impresa fuse in un terreno comune, solo così, trasformando un sistema si combatte la crisi e si crea ricchezza.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Paradise farm…..un sogno…

    Paradise farm…..un sogno…

    Allora, preparatevi , perchè quella che vi vado a mostrare è , almeno per me , una meraviglia…un sogno ad occhi aperti che ho scovato navigando sul web e che... Leggere il seguito

    Da  Annavolta5
    DECORAZIONE, HOBBY, LIFESTYLE
  • Liesbet Vindevoghel è il nuovo acquisto Duck Farm

    Liesbet Vindevoghel nuovo acquisto Duck Farm

    Parte ufficialmente lunedì, con la prima seduta di allenamento, la stagione della Duck Farm Chieri Torino. Le biancoblu guidate da Francois Salvagni poi dal 23... Leggere il seguito

    Da  Sportduepuntozero
    SPORT
  • Cà Penelope

    Via Cappella, 72, Maranello (MO) 41053, 339 3316990; capenelope.it I regali mi piacciono molto e quelli originali e a sorpresa ancora di più. Rientrata dal... Leggere il seguito

    Da  Osteriesenzainsegne
    DOVE MANGIARE, RISTORANTI, SLOW FOOD
  • Animal farm

    Animal farm

    Premesso che non mi importa un accidente di quello che si sono detti al telefono Napolitano e Mancino, e pure se fosse vero quanto certa stampa ha riportato,... Leggere il seguito

    Da  Loredana V.
    OPINIONI, TALENTI
  • Duck farm autunno-inverno 2012-13

    Duck farm autunno-inverno 2012-13

    Quello con DUCK FARM è uno dei miei appuntamenti preferiti, anche se, ahimè, sono capi che non posso proprio indossare, data la mia tarda età, ma mi piacciono... Leggere il seguito

    Da  Lolly
    LIFESTYLE, MODA E TREND
  • Ispirazione H

    Ispirazione

    Quando sono entrata nel negozio di H M a Lubiana mi sono innamorata dei pantaloni. Ne ho comprati sei e con fantasie meravigliose. Un turbamento! Considerando... Leggere il seguito

    Da  Patriziafinuccigallo
    LIFESTYLE, MODA E TREND
  • I prestiti della Duck Farm Chieri Volley

    prestiti della Duck Farm Chieri Volley

    11/09/2012 By Marco 2 Comments Giuliana Grazietti e Simona La Rosa, giocatrici fino a ieri nella rosa della Duck Farm Chieri Torino Volley, sono state cedute... Leggere il seguito

    Da  Sportduepuntozero
    SPORT

Magazine