Magazine Europa

Halloween a Londra: medici, dissezioni e riesumatori di cadaveri al Museum of London

Da Caralu @kindleitaly

Wellcome Library, London - www.museumoflondon.org.uk Nel 2006 gli archeologi del gruppo che fa capo al Museum of London effettuarono uno scavo presso il cimitero del Royal London Hospital di Whitechapel, il quartiere tristemente noto per i misteriosi omicidi di Jack lo Squartatore. 
Dopo una prima tornata di lavori, i ricercatori si trovarono di fronte ad una inaspettata quanto straordinaria sorpresa. Lo scavo mise in evidenza più di 260 sepolture. I resti dei cadaveri, per lo più crani e ossa, erano accumulati alla rinfusa e presentavano tutti dei segni molto particolari. 
Si trattava dei resti di cadaveri utilizzati per dissezioni e dimostrazioni anatomiche. Inoltre erano presenti le ossa di altri animali, probabilmente utilizzate a fini conoscitivi e comparativi con quelle umane. Una scoperta rilevante per la storia della scienza, e della medicina in particolare, poiché offrì un'ottima testimonianza delle pratiche relative alla dissezione dei cadaveri a fini scientifici. Infatti, solo con l'Anatomy Act, promulgato nel 1832 dal parlamento inglese, medici e chirurghi, professori di anatomia e studenti di medicina "in buona fede" poterono utilizzare i cadaveri per studi e indagini mediche.
Body Snatching - Museum of London - www.museumoflondon.org.uk
Prima della promulgazione dell'Anatomy Act il solo modo per procurarsi corpi umani da utilizzare per gli studi anatomici era quello di trafugare i cadaveri dai cimiteri. Sebbene il parlamento inglese permettesse il prelevamento dei corpi dei condannati a morte per gravi crimini, la domanda di cadaveri da dissezionare fu per molto tempo molto alta. 
Così in molti si rivolgevano ai Riesumatori di cadaveri, i cosiddetti "Resurrectionists", "Resurrection Men" o Body Snatcher, i quali, dietro pagamento, riesumavano in maniera illegale i corpi dai cimiteri per venderli ai medici ed agli studenti. La pratica, nonostante tutto, continuò sino ai primi anni del Novecento.
Copyright © Science Museum  / Science & Society Picture Library - www.museumoflondon.org.uk
Doctors, Dissection and Resurrection Men Il 19 ottobre 2012, presso il Museum of London, sarà inaugurata la mostra Doctors, Dissection and Resurrection Men, durante la quale verranno esposte le ossa di uomini e di animali utilizzate per le dissezioni e gli studi di anatomia, ma anche modelli e manichini anatomici, disegni e schizzi di corpi umani, nonché documenti e artefatti di vario tipo. La finalità dell'esibizione è quella di ripercorrere l'affascinante e per certi versi macabra storia della riesumazione dei cadaveri e del loro utilizzo nel campo della ricerca medica, partendo dai Resurrection Men. La mostra chiuderà il 14 aprile 2013.
Halloween: notte al museo tra cadaveri, dissezioni e riesumatori Serata speciale in occasione di Halloween. Mercoledì 31 ottobre alle 19.00 alle 21.45 con il calar dell'oscurità, sarà possibile scoprire, in un'atmosfera del tutto particolare, le macabre attività dei Riesumatori di cadaveri e gli esperimenti dei Chirurghi che acquistavano i cadaveri sottratti dai cimiteri durante la notte. Per capire come, anche l'avanzamento della scienza, è possibile solo con l'aiuto dei morti.

Per saperne di più:
Doctors, Dissection and Resurrection Men Doctors, dissection and Resurrection Men - Video on Vimeo Doctors, Dissection and Resurrection Men: An exclusive preview
Resurrection Men: libri ed eBook Resurrection Men - Ian Rankin
Halloween a Londra: libri ed eBook Quando Nelson scese dalla colonna


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog