Magazine Sport

Hazard è il sogno proibito della Juventus: il talento del Lille costa 50 milioni

Creato il 25 novembre 2011 da Lunastorta79 @marcobeltrami79
Hazard è il sogno proibito della Juventus: il talento del Lille costa 50 milioni
Fonte: Calcio.fanpage.it
In casa Juventus l’impellente necessità della dirigenza è quella, per il prossimo futuro, di trovare un calciatore che possa raccogliere l’eredità di Alessandro Del Piero. Un’impresa tutt’altro che facile visto che giocatori come il Pinturicchio sono più unici che rari: quello che serve è comunque un calciatore di talento che possa all’occorrenza giocare anche da trequartista.
Insomma un vero e proprio talento capace di risolvere le partite in qualsiasi momento. Una ricerca che in Italia porterebbe probabilmente a Giovinco, l’ex con il dente avvelenato, mentre all’estero è concentrata su una serie di nomi prestigiosi. Infatti oltre al gioiellino tedesco del Borussia Dortmund Gotze, l’altro oggetto dei desideri juventino è Eden Hazard, sogno di calciomercato di mezza Europa. Il calciatore belga è pronto a lasciare i francesi del Lille per calcare i campi di palcoscenici più prestigiosi. Non è mai stato un mistero l’interesse della Juventus per quello che molti considerano il successore di Zidane. Attualmente però il problema da superare è uno solo, ovvero l’altissimo prezzo fissato per lui da Michel Seydoux, presidente del club francese. Queste le sue dichiarazioni riportate da Sport Mediaset: "Nessuno è incedibile, nemmeno Hazard e in caso di suo addio cercheremo altre soluzioni per rimpiazzarlo. Però per meno di 50 milioni, ovvero il prezzo del suo cartellino, non parte".
Cifre da capogiro che costerebbero un vero e proprio super sacrificio per la compagine bianconera. Ora bisognerà solo valutare se Marotta e company vorranno investire tutti questi soldi per l’acquisto di un unico giocatore, o puntare ad un mix di quantità e qualità rappresentato da vari rinforzi, come fatto nelle ultime stagioni.
Marco Beltrami

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog