Magazine Cinema

HydroPunk Archives #9: Supereroi Acquatici (Parte 3)

Creato il 27 settembre 2012 da Giobblin @MrGiobblin
HydroPunk Archives #9: Supereroi Acquatici (Parte 3)
Bentornati! Continuano gli HydroPunk Archives, i favolosi approfondimenti a tema acquatico/retrofuturistico/fantascientifico per il concorso HydroPunk-The Drowned Century! Oggi vi propongo la Terza Parte di Supereroi Acquatici! Nella Prima Parte abbiamo fatto conoscenza con Namor, Aquaman e The Shark, mentre nella Seconda Parte abbiamo fatto luce su un trio di dimenticati (e dimenticabili?) eroi del passato: The Fin, The Pirana e Undersea Agent! Buona lettura!
ABE SAPIEN

HydroPunk Archives #9: Supereroi Acquatici (Parte 3)
Abraham "Abe" Sapien compare per la prima volta nel 1994 come comprimario in Hellboy, il fumetto cult creato da Mike Mignola. Abe è un membro di punta del BPRD, agenzia governativa che investiga sul paranormale, e la spalla perfetta per l'agente più impetuoso: Hellboy. Mentre il diavolaccio si butta a testa bassa contro ogni avversario Abe ha tutto il tempo di analizzare con calma la situazione e investigare per conto proprio.
HydroPunk Archives #9: Supereroi Acquatici (Parte 3)
Il suo nome deriva dall'unione tra Ichtyo Sapiens (così è stato catalogato, almeno) e Abraham Lincoln (perchè Abe è stato rinvenuto in animazione sospesa proprio il giorno dell'assassinio del presidente). In quanto uomo-pesce può respirare sia sulla terraferma che sott'acqua e nuotare a velocità elevate. Inoltre è anche un abile cecchino e un formidabile combattente corpo a corpo: a giudicare dalle ferite a cui è riuscito a sopravvivere è anche dotato di una resistenza fisica sovrumana. Pare che sia pure immortale, o che comunque il suo ritmo di invecchiamento sia estremamente lento. Nei film di Hellboy fa anche sfoggio di capacità telepatiche e psicometriche.
HydroPunk Archives #9: Supereroi Acquatici (Parte 3)
Abe è un personaggio carismatico, complesso e molto amato dai fan: lo troviamo come protagonista in numerosi volumi spin-off, come nella splendida serie BPRD, o nelle miniserie a lui dedicate (come Abe Sapien: The Drowning) che vi consiglio di recuperare.
HydroPunk Archives #9: Supereroi Acquatici (Parte 3)

SHARK-MAN

HydroPunk Archives #9: Supereroi Acquatici (Parte 3)

Shark-Man è un supereroe molto recente: la sua prima apparizione risale al 2006, in Shark-Man #1 (Image Comics). La serie in questione è molto particolare, disegnata con uno stile meraviglioso da Steve Pugh, ed è divertentissima da leggere. Le avventure di Shark-Man sono ambientate a New Venice, un'utopistica città sul mare al largo delle coste della California: un paradiso che mescola la Chicago degli anni '30 con una Venezia del futuro. Ma la pace non è destinata a durare...
HydroPunk Archives #9: Supereroi Acquatici (Parte 3)
Il fondatore di New Venice, Adam Garskill, viene ucciso... e suo figlio Tom viene ingiustamente accusato dell'omicidio. Sfruttando le invenzioni del padre Tom decide di combattere i criminali che minacciano la città, diventando il potentissimo... Shark-Man!
HydroPunk Archives #9: Supereroi Acquatici (Parte 3)
Garskill non possiede alcun superpotere, ma il costume da Shark-Man gli conferisce svariate capacità, come superforza, semi-invulnerabilità, volo e respirazione subacquea. Inoltre sfrutta un  fantastico sottomarino creato dal padre. Il tono delle sue storie ricorda quello del Batman anni '70-80: oscuro, ma con abbondanti dosi di avventura e azione. Un giustiziere squaliforme che combatte variopinti criminali in una Venezia retrofuturistica? Più HydroPunk di così si muore!
FATHOM HydroPunk Archives #9: Supereroi Acquatici (Parte 3)
Fathom è una serie creata dal defunto e compianto Michael Turner nel 1998. Inizialmente pubblicato da Top Cow, a partire dal 2002 il fumetto è entrato in un gorgo confusionario prima a causa dello stato di salute di Turner (che iniziava a soffrire del cancro che lo avrebbe ucciso nel 2008) e poi da una serie di vicissitudini di copyright che hanno prodotto una sfilza di miniserie, reboot, spin off e copertine alternative. Ah, e non dimentichiamoci gli Swimsuit Special.
HydroPunk Archives #9: Supereroi Acquatici (Parte 3)
Quello che ci interessa è la protagonista, Aspen Matthews, una brillante biologa marina ed ex-nuotatrice Olimpica che nel corso di una spedizione subacquea scopre una razza di esseri marini, i Blue... e di essere per metà Blue lei stessa! La sua discendenza le conferisce svariati poteri, tra cui la capacità di respirare sott'acqua e di manipolare l'acqua in decine di modi diversi. E' anche in grado di trasformare il suo corpo in acqua in pochi istanti, per poi ricomporsi. Aspen ha anche il potere di comparire seminuda per gran parte del suo fumetto. I lettori, commossi, ringraziano.
HydroPunk Archives #9: Supereroi Acquatici (Parte 3)
Le avventure sottomarine di Aspen coinvolgono membri della razza dei Blue e dei Black, una seconda stirpe sottomarina molto più bellicosa, e non mancano i crossover con altri fumetti Top Cow, come Witchblade e Tomb Raider...
HydroPunk Archives #9: Supereroi Acquatici (Parte 3)
Siamo stati a tanto così dal vedere un film di Fathom con Megan Fox come protagonista, ma dopo una serie di buffi avvenimenti siamo punto a capo. I diritti sono saldamente in mano ad Aspen MLT, che pubblica anche il fumetto, e la Fox è ancora legata al progetto. Potrebbe ancora succedere, quindi state all'erta...
HydroPunk Archives #9: Supereroi Acquatici (Parte 3)
[E con questo si conclude il terzo approfondimento! Vi sono stati utili? Siete più ispirati? Le bocce di Aspen vi hanno distratto troppo? Suvvia, manca solo un mese alla scadenza... è ora di scrivere qualcosa! ;) ]



Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog