Magazine Giardinaggio

Hypoestes dalle foglie delicate

Da Lory663
Hypoestes dalle foglie delicate
Nome scientifico Hypoestes, della famiglia delle Acanthaceae, origine Africa, e Asia tropicali e subtropicali.
Il genere Hypoestes comprende varie specie di piante erbacee e suffruticose, ma è noto prevalentemente per H. sanguinolenta, che viene coltivata come pianta da appartamento per le sue foglie decorative di color verde oliva con nervature evidenti e macchie rosa chiaro, costituenti il suo maggior pregio; sono picciolate, ovate o acuminate, lunghe circa 6 cm e larghe la metà. I fiori purpurei e piccoli, sono insignificanti e solitamente si eliminano.
Hypoestes dalle foglie delicate Coltivazione
L'Hypoestes è una pianta d'appartamento scarsamente esigente nei riguardi del substrato da utilizzare. Oltre alla terra da giardino, di medio impasto o sciolta, si utilizzano anche substrati artificiali, come torba corretta (2/3) e sabbia (1/3), da concimare con fertilizzanti liquidi a lenta cessione (10-20 g per decalitro di acqua). Sono utili le cimature periodiche, asportando gli apici, per mantenere compatte le piatine che altrimenti tenderebbero ad allungarsi eccessivamente e a crescere disordinate.
L'Hypoestes richiede una posizione  in piena luce per evitare l'ingiallimento delle foglie e per mettere in evidenza le variegature. Se nella bella stagione si pone la pianta all'aperto, collocarla in mezz'ombra. L'Hypoestes è una pianta che d'inverno richiede un ambiente riscaldato moderatamente. La temperatura minima non deve scendere sotto i 10°C, ma per favorire lo sviluppo della pianta la si dovrebbe mantenere sui 15°C.La temperatura massima tollerata è di 30°C.
L'Hypoestes si annaffia con regolarità, intensificando le annaffiature nel periodo estivo e riducendole notevolmente d'inverno. La rinvasatura si effettua in primavera, quando il vaso non riesce più a contenere le radici, utilizzando un contenitorre appena più grande del precedente. Usare lo stesso terriccio indicato per la coltivazione e la stessa concimazione. Quando le foglie e i fiori sono ingialliti o danneggiati eliminarli.
Moltiplicazione
Prelevare talee erbacee di 8-10 cm di lugnhezza, da far radicare in acqua o, meglio, in torba e agriperlite in luogo riparato (oppure su un lettorino caldo), mantenendo una temperatura di 20-21°C, con una elevata umidità. Se si ricorrre alla propagazione per seme, seminare in primavera e trapiantare le piantine appena sono maneggiabili, in vasetti piccoli con il substrato indicato per la coltivazione. La primavera successiva rinvasarle nel vaso definitivo.
Malattie e parassiti
Se la pianta viene bagnata eccessivamente si possono manifestare dei marciumi; in questo caso è necessario interrompere le annaffiature, lasciando asciugare quasi completamente il terreno.
Consigli per l'acquisto.
L'Hypoestes si può reperire con una certa facilità presso garden centre e fioristi. Accertarsi che le foglie siano folte e abbiano un colore brillante.
Articoli correlati

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Fiore di cactus

    Fiore cactus

    È stato qualche giorno fa che ho notato una piccola protuberanza scura e pelosa uscire dalla mamillaria – uno dei generi più diffusi di cactacee. Leggere il seguito

    Da  Ortoweblog
    GIARDINAGGIO, HOBBY
  • Le piante succulente

    piante succulente

    Diversamente dalle Cactacee e dalle Agavacee, le succulente, nella maggioranza dei casi, crescono in ambienti caratterizzati da un lungo periodo di siccità che... Leggere il seguito

    Da  Lory663
    GIARDINAGGIO, HOBBY, I NOSTRI AMICI ANIMALI
  • Come in un libro di fiabe (su Houzz)

    Come libro fiabe Houzz)

    Landscape in stile Rustic di CLC Landscape Design, Architetti e Designer del Paesaggio, Ringwood Il mio articolo sui giardini incantati -su Houzz “Tu! dov’è la... Leggere il seguito

    Da  Lidiazitara
    GIARDINAGGIO, HOBBY
  • Le piante grasse pag_2

    piante grasse pag_2

    Le piante grasse sono caratterizzate dalla capacità di immagazzinare acqua nei tessuti, queste piante presentano forme svariate e spesso bizzarre e fioriture... Leggere il seguito

    Da  Lory663
    GIARDINAGGIO, HOBBY, I NOSTRI AMICI ANIMALI
  • come fare l’oleolito di iperico

    come fare l’oleolito iperico

    il 24 giugno, preparate l’olio di iperico, altrimenti conosciuto come olio di San Giovanni. Un antico rimedio che per la sua facilità di preparazione è... Leggere il seguito

    Da  Aboutgarden
    GIARDINAGGIO, HOBBY, LIFESTYLE
  • Pediatri, Unioni Civili & Media

    Pediatri, Unioni Civili Media

    È stato un vero e proprio terremoto quello che mercoledì scorso ha travolto il dibattito sulle unioni civili, da tempo argomento di primo piano nei mezzi d... Leggere il seguito

    Da  Pedroelrey
    MEDIA E COMUNICAZIONE

Dossier Paperblog