Magazine Cultura

I balletti verdi di Moody’s

Creato il 30 agosto 2012 da Albertocapece

I balletti verdi di Moody’sA Moody’s ci sono o ci fanno. O forse entrambe le cose, ma ormai  è evidente anche per i ciechi che quello delle agenzie di rating è un gioco di sponda politico e non solo finanziario: lo è da molti anni in effetti, ma con la crisi  hanno perso ogni inibizione e la cosa è divenuta così scoperta da diventare quasi imbarazzante. Non perché la gente che  lavora per la finanza sia capace di questa “emozione negativa”, ma perché può far nascere la motivata impressione che questi  prezzolati fornitori di voti e giudizi non siano altro che una congrega di imbecilli.

Succede che oggi Moody’s esprima un giudizio negativo sul Pil italiano rivedendo le stime al ribasso e prevedendo per il 2012 una contrazione del 2%, e un calo per l’anno prossimo tra l’ 1 e lo 05%. Cifre assolutamente note, anzi ormai in parte acquisite visto che nel primo semestre il nostro prodotto lordo è calato dell’1,9%  e questo ci rassicura sul fatto che almeno i giornali li leggono anche se con un po’ di ritardo. Però appena pochi giorni fa, esattamente ilo 22 agosto, la stessa agenzia di rating, che peraltro ha avuto l’onore di avere lo stesso premier tra le sue fila, diceva tutt’altro e cioè che  nel 2013 l’Italia e la Spagna sarebbero tornate alla crescita precrisi lodando sperticatamente l’opera montiana ed esprimendo il timore di una sua uscita di scena. Un’ affermazione sorprendente perché il 19 luglio Moody’s aveva confermato l’outlook negativo sul nostro Paese.

Insomma in un mese e mezzo scarso i guru delle previsioni economiche hanno cambiato pareri e ragioni tre volte fornendoci una gustosissima sessione di arrampicata sugli specchi: una settimana fa il ribaltamento delle opinioni di metà luglio era stata giustificata con il fatto che si erano sbagliati e che la situazione italiana rassomigliava forse più alla passata crisi svedese. Insomma tutto da ridere se non fosse per il tono serioso di queste fantasie. L’assist di tipo politico era arrivato, guarda caso, proprio nello stesso giorno in cui erano uscite le notizie su un raggiunto accordo per la legge elettorale con il pericolo, sia pure remoto, che si andasse anticipatamente alle urne. Non si doveva dare un aiutino all’ex dipendente, docile beghina del culto liberista?

Adesso che il pericolo è passato perché si è visto che la pelle dell’orso era stata venduta troppo presto e che l’accordo sullo straporcellum del nostro futuro è ancora lontano,  il patetico paragone scandinavo è stato lasciato cadere è si ritornati alle cifre già ampiamente diffuse. Più dignitoso, tanto più che a fare campagna elettorale per l’ex dipendente è subentrata la Merkel in un’amabile e generosa staffetta. E del resto è naturale che ci tengano: un governo così è impagabile. Si fa per dire naturalmente.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • i-FILMSonline

    i-FILMSonline

    Lunedì 08/10/12, ore 23.00, Iris   Torbida e affascinante pellicola diretta da Alan Parker, con un Mickey Rourke all’apice del successo, Angel Heart racconta... Leggere il seguito

    Da  Ifilms
    CINEMA, CULTURA
  • i-FILMSonline

    i-FILMSonline

    Martedì 09/10/12, ore 23.10, La7D   Il Grande Capo racconta la vicenda del dirigente di una società informatica danese che, non avendo mai rivelato la propria... Leggere il seguito

    Da  Ifilms
    CINEMA, CULTURA
  • i-FILMSonline

    i-FILMSonline

    Mercoledì 10/10/12, ore 00.00, RAI 4   Diretto da Neil Marshall, The Descent narra la vicenda di sei amiche (una delle quali reduce dalla perdita di marito e... Leggere il seguito

    Da  Ifilms
    CINEMA, CULTURA
  • i-FILMSonline

    i-FILMSonline

    Giovedì 11/10/12, ore 17.40, RAI MOVIE   Anni Trenta, Berlino: nel periodo della diffusione del Nazismo, la cantante Sally Bowles, artista di cabaret,... Leggere il seguito

    Da  Ifilms
    CINEMA, CULTURA
  • i-FILMSonline

    i-FILMSonline

    Sabato 13/10/12, dalle ore 13.00, Iris Dedicata a tutti gli estimatori del grande Carlo Verdone e, più in generale, a tutti coloro che amano la grande commedia... Leggere il seguito

    Da  Ifilms
    CINEMA, CULTURA
  • i-FILMSonline

    i-FILMSonline

    Sabato 13/10/12, ore 21.10, La7D Capolavoro della comicità slapstick, Hollywood Party racconta, in un susseguirsi di formidabili gag visive, le (dis)avventure d... Leggere il seguito

    Da  Ifilms
    CINEMA, CULTURA
  • i-FILMSonline

    i-FILMSonline

    Martedì 16/10/12, ore 23.30, Canale 5   Sofia Coppola, classe ’71, una delle registe più promettenti nel panorama cinematografico contemporaneo, ha il pregio,... Leggere il seguito

    Da  Ifilms
    CINEMA, CULTURA

Dossier Paperblog

Magazines