Magazine Curiosità

I Braccobaldi

Creato il 17 febbraio 2013 da Xab @Xabaras89
braccobaldi
Questi sconosciuti. (Correva l'anno 2008, se le mie idiozie erano ancora più acerbamente idiote è imputabile alle insoddisfazioni dettate dal Governo Prodi) Attenzione, il post è ABNORME anche perché è la somma di 3-4 discussioni diverse
braccobaldo

Un po' di storia.

Gli scienziati Nipponici, Svervegesi e Americani ci lavorano dai tempi della seconda guerra mondiale, ma le teorie sono differenti.
Secondo il Prof. Archimede Pitagorico (scienziato americano residente a Paperopoli) i Braccobaldi sarebbero l'ultimo esperimento de "La progenie di Hitler" anche detto "L'esenfant emo", ovvero il tentativo da parte di alcuni emo di clonare il Führer.
Recenti scoperte hanno però dimostrato che i Braccobaldi sono molto più antichi di quanto si potesse pensare:

1. Cosa/Chi Sono i Braccobaldi?

Bella domanda. Dicasi Braccobaldo: individuo intollerante, oggettivo, masochista, stacanovista, amante dei post abnormi, estremista, totalitarista, monarchico, spesso gaio, basso e quasi certamente calvo.
Esempi di Braccobaldi:
berlusconi ride
napoleonemaomussolini

2. Caratteristiche


doraemon

Braccobaldo Nipponico da Combattimento

don corneo
I Braccobaldi amano i luoghi bui e microscopici, ma all'occorenza si annidano in discussioni giganti (spesso per via della loro caratteristica "post abnormi", come questo ) dove espellono qualsiasi altro essere vivente con i loro versi tipici:
  • C'è un altro topic per parlare di questo!
  • Andate nell'altro topic! 
  • Qui siamo oggettivi, voi no, andate via!
  • Non va bene, qui abbiamo da fare...
  • Il ponte sullo stretto si farà!
I Braccobaldi sono astrusi promotori dell'oggettività, perchè per ragioni ignote provano impulsi sessualmente stimolanti nel giudicare separatamente e statisticamente (possibilmente in percentuali) TUTTO.
Se qualcuno fa notare ad un Braccobaldo per esempio che "è impossibile giudicare oggettivamente la femminilità di Rosi Bindi" probabilmente incorrerà nelle reazioni dettate precedentemente.
I Braccobaldi inoltre disprezzano le opinioni altrui per principio, inquanto essi si basano su dati oggettivi e inquestionabili che altri Braccobaldi più antichi hanno dettato in precedenza:
Se un braccobaldo dovesse PER CASO dissentire non è dato sapere cosa potrebbe accadere, ma l'ultimo caso noto pare essere stato Mauro Coruzzi - oggi conosciuto come Platinette

3.I Braccobaldi Mannari

romano prodi

EDIZIONE STRAORDINARIA!
Scoperto un raro morbo nella foresta nera (si, quella della famosa barzelletta di Indiana Jones)
Da tempo esimi scienziati come Cid89 si chiedevano come certi elementi puramente braccobaldici abbiano acquisito il diritto di camminare su suoli "protetti", quando il controllore di tale zone è degno di fiducia e affidabile.....EBBENE, si è appurato che il controllore non è altri che un BRACCOBALDO MANNARO!
I sintomi sembrano non esserci, almeno fino a quando non si alza la luna piena: allora il malcapitato rattrappisce alla tipica nanica forma, perde i capelli, viene ispirato da un forte bisogno di statistica e oggettività immotivata.
In questo stato, il BRACCOBALDO MANNARO è estremamente pericoloso e tende a favorire l'accesso alle suddette zone di altri esemplari Braccobaldi.
Siamo in attesa di una cura per questo morbo dannato.

STATUTO DEL BRACCOBALDO SU FINAL FANTASY  (che notoriamente è sia una serie sopravvalutata che, al tempo stesso, il senso della vita)

Final Fantasy - Oggettivamente è il capostipite
Final Fantasy II - Oggettivamente non lo commentiamo perché siamo oggettivi
Final Fantasy III - è oggettivo
Final Fantasy IV - è oggettivamente per SNES quindi bellissimo, ma non possiamo potenziare tutti i pg al massimo e questo non è bello
Final Fantasy V - Grandioso e Oggettivo, sopratutto l'antagonista
Final Fantasy VI - Oggettivamente un capolavoro
Final Fantasy VII - Oggettivamente un capolavoro perchè c'è il colpo di scena (SPOILER) della morte di Aeris, quindi potete buttare gli altri cd.

Final Fantasy VIII - è oggettivamente orrendo, i personaggi non hanno spessore, il protagonista è emo perché ha un ciuffo, il cattivo non c'è, i circoli temporali anche se dichiarati esplicitamente non ci sono oggettivamente, è troppo occidentale, Edea è vecchia e brutta (oggettivamente), Rinoa non è oggettiva. Si salva solo Zell perchè lui è un Braccobaldo

Final Fantasy IX - è oggettivamente bellissimo perchè ha venduto meno degli altri

Final Fantasy X - è oggettivamente orrendo per trama, grafica, doppiaggio, personaggi, ed è troppo orientale. Però noi godiamo a sbatterci per avere 99.999 HP i pg al massimo, le armi figose, fare sottogiochi pallosi e scontrarsi con un megaboss che altri non è che un ammasso di HP oggettivo. Chi usa Ziogimbo anche per sbaglio perchè voleva lavarsi i piedi non è oggettivo.

Final Fantasy X-2 - è oggettivamente brutto anche se noi braccobaldi non ci abbiamo mai giocato. Perchè è brutto? perchè è un sequel e ci sono le donnine nude, che non sono oggettive.
Final Fantasy 7 AC - è oggettivamente una merda perchè è commerciale ed è un sequel
Final Fantasy 7 (resto della compilation) - fa oggettivamente schifo anche se non abbiam giocato a nessun gioco
Final Fantasy XI - è oggettivamente bello, anche perchè bisogna pagare tanti soldi per giocarci (nonostante ci siano anche altri mmorpg fatti meglio che costano meno o proprio niente ) quindi ci rende oggettivamente più eletti.
Final Fantasy XII - è oggettivamente brutto perchè è Squarenix e perchè non ci sono gli incontri casuali che fanno "zfafff" e interrompono il girovagare, poi è uscito dopo Kingdom Hearts (che oggettivamente è orrendo perchè non è Hanna&Barbera ma Disney)
Final Fantasy XIII - oggettivamente brutto, perchè non sarà oggettivo e a chi piacerà verranno le vesciche.

Final Fantasy XIV - farà cagare perchè verrà dopo il XIII

STATUTO DEL BRACCOBALDO SU FINAL FANTASY  (che notoriamente è sia una serie sopravvalutata che, al tempo stesso, il senso della vita)


Spiegazione Oggettiva

Questa discussione è nata dalla mia mente malata giusto perché rimasi abbastanza sconcertato da un topic di FFonline
Al tempo si parlava di una discussione di 190 pagine (poi aumentate) con post della media di 60 righi alternati tra fanboy (quelli che sostengono Final Fantasy VIII sia un capolavoro a tutti i costi) e i da me ribattezzati braccobaldi (che "oggettivamente" ritengono impossibile definire FF8 un capolavoro per ragioni filosoficomisticoquantistiche)
Personalmente ritengo da sempre Final Fantasy VIII il mio videogioco preferito, ma di per se un JRPG senz'altro inferiore a Final Fantasy VII, VI e IX (riguardo gli altri esponenti della saga la situazione è un po' più variabile), ma oggettivamente (e si, parlando di oggettività autentica) non penso sia neppure considerabile il Male per eccellenza nell'ambiente JRPG com'è di moda in certi salotti web
Il punto cruciale del mio sfottò era comunque da ricondursi alla definizione "capolavoro" attribuibile con parametri statisticamente oggettivi, discorso per me risibile tanto quanto l'utilizzo dell'aggettivo a sproposito
Ma tornando alla braccobaldica questione: A quanto pare questa cazzata (non nego che sia stato altro, fu proprio una cazzata fatta per farsi due risate su Cetramod) abbia irritato più o meno qualcuno e dato voce ai "bimbiminkia" per la presa definitiva di FFonline, e sfortunatamente tante discussioni ripetitive e trite e ritrite vennero a crearsi.
Paradossalmente il termine braccobaldi - nel bene e nel male - si diffuse moltissimo su ffonline durante quel dato periodo, anche se io (che all'epoca su ffonline postavo abbastanza spesso) non lo usavo quasi mai (non tanto per evitare polemiche - che c'erano sempre per un motivo o per l'altro - quanto più perché come al solito nel giro di una settimana mi ero stancato della cosa)
Morale della favola: se in una qualsiasi situazione vi dovreste trovare a discutere con un'opinionista unto dal signore e con ampi dati statistici alla mano, ora saprete come definirlo

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • i-FILMSonline

    i-FILMSonline

    Venerdì 28/12/12, ore 21.10, La7   Presentato al Torino Film Festival 2011 e tratto da un racconto dello scrittore irlandese George Moore (Morrison’s Hotel,... Leggere il seguito

    Da  Ifilms
    CINEMA, CULTURA
  • i-FILMSonline

    i-FILMSonline

    Lunedì 31/12/12, ore 21.15, RAI MOVIE   Spettacolare ricostruzione di un’impresa “storica” già documentata nel romanzo The Great Train Robbery (1975) dello... Leggere il seguito

    Da  Ifilms
    CINEMA, CULTURA
  • i-FILMSonline

    i-FILMSonline

    Domenica 30/12/12, ore 23.50, Rete 4   Su una sceneggiatura scritta con Nicholas Pileggi, tratta dal suo romanzo Wise Guys (1986), Martin Scorsese dà vita a... Leggere il seguito

    Da  Ifilms
    CINEMA, CULTURA
  • i-FILMSonline

    i-FILMSonline

    La top 10 dei film del 2012, secondo la redazione de i-FilmsOnline. La classifica fa riferimento ai titoli usciti nelle sale italiane dal 1 gennaio al 31... Leggere il seguito

    Da  Ifilms
    CINEMA, CULTURA
  • i-FILMSonline

    i-FILMSonline

    Lunedì 07/01/13, ore 21.05, Iris   Anni ’30: due abili truffatori, Johnny Hooker (Robert Redford) e Henry Gondorff (Paul Newman) organizzano un raffinato... Leggere il seguito

    Da  Ifilms
    CINEMA, CULTURA
  • i-FILMSonline

    i-FILMSonline

    Martedì 08/01/13, ore 21.05, Iris   Presentato nella sezione Première della Festa del Cinema di Roma 2006 e diretto da Giuseppe Tornatore, La sconosciuta narr... Leggere il seguito

    Da  Ifilms
    CINEMA, CULTURA
  • i-FILMSonline

    i-FILMSonline

    Venerdì 11/01/13, ore 21.10, CIELO   Manuela (Cecilia Roth) perde il figlio diciassettenne Esteban (Eloy Azorin), investito da un’auto nel tentativo di farsi... Leggere il seguito

    Da  Ifilms
    CINEMA, CULTURA