Magazine Cucina

I Canestrelli al lime – la ricetta senza uova

Da Contemporaneo Food @stilecreativo
canestrelli-al-lime-4-contemporaneo-food

Per il nostro appuntamento del mercoledi con “I biscotti”, vi propongo la ricetta dei canestrelli al lime.

I canestrelli sono un tipo di biscotto tipico di molte zone d’Italia ma la tradizione è particolarmente diffusa in Piemonte e Liguria.

biscotti-canestrelli-al-lime-senza-uova-merenda-contemporaneo-food

Non è affatto facile reperire la ricetta originale anche perché come al solito, quando un piatto fa parte della tradizione e ha avuto nel corso del tempo cosi tanto seguito e successo, quella che era stata la ricetta “originale” tende a perdersi in mille e più varianti.

In effetti se si cerca su internet se ne trovano veramente tante e tutte abbastanza differenti nell’equilibrio degli ingredienti.

biscotti-canestrelli-al-lime-senza-uova-merenda-contemporaneo-food

Io mi discosto un po’ da queste diatribe e vi propongo i biscotti canestrelli al lime, preparati con una ricetta che non prevede l’uso delle uova, quando di solito per quanto riguarda la ricetta dei canestrelli classici un impasto di 100 gr di farina e 100 gr di fecola prevede da uno ai due tuorli.

La presenza dei tuorli nella ricetta arricchisce di grassi l’impasto e lo rende senza dubbio più pesante.

biscotti-canestrelli-al-lime-senza-uova-merenda-contemporaneo-food

I miei canestrelli al lime invece sono una vera e propria nuvola ricca di sapore ed estremamente delicata.

La consistenza è identica a quella dei classici canestrelli, l’effetto particolare e inconfondibile che si percepisce al primo morso è uguale mentre per quanto riguarda il sapore, per la presenza del lime, si ha una variante più fresca e leggermente più aspra.

Io ve li consiglio di cuore anche perché sono molto facili da realizzare: si prepara l’impasto, lo si lascia riposare la classica mezz’ora in frigorifero (anche qualcosina di più), si creano dei filoncini dello stesso diametro, si taglia per formare dei piccoli tondi e si inforna. Si glassa tutto con lo zucchero a velo e si mangia!

biscotti-canestrelli-al-lime-senza-uova-merenda-contemporaneo-food

I canestrelli al lime sono biscotti che si conservano abbastanza facilmente; si mangiano da soli durante una pausa golosa, a fine cena per concludere in bellezza o con del te o una buona tazza di caffè caldo.

L’occasione quindi di gustarvi questi canestrelli al lime sono certa che non vi mancherà.

Se siete amanti dei biscotti vi ricordo che la scorsa settimana abbiamo preparato i sablés al cocco…che a quanto pare dalle mail che mi avete mandato sono stati molto apprezzati e di questo vi ringrazio…sono veramente contenta!

😀

biscotti-canestrelli-al-lime-senza-uova-merenda-contemporaneo-food

Avete quindi già una piccola scelta: i biscotti sablés al cocco la cui ricetta potete trovarla qui oppure i canestrelli al lime di oggi.

Decidete bene…mi raccomando.

Io vi lascio alla ricetta e vi aspetto domani per scoprire insieme qualche altra preparazione super golosa.

Che la creatività sia con voi!

Canestrelli al lime - la ricetta senza uova   Tempo di preparazione 1 Ora 7 Minuti   Tipo: Biscotti Cucina: Contemporaneo Food Persone: 6 Ingredienti
  • 250gr farina 00
  • 170 gr burro
  • 80 gr amido di mais
  • 120 gr zucchero a velo (di cui 40 nell'impasto)
  • n.2 lime per scorza e succo
  • ½ stecca vaniglia
  • un pizzico di sale
Istruzioni
  1. Lavorare il burro morbido con 40 gr di zucchero a velo sino ad ottenere una crema morbida, chiara e soffice.
  2. Aggiungere il succo di due lime, la scorza di uno e la mezza stecca di vaniglia.
  3. Setacciare insieme la farina con la maizena e il pizzico di sale e versare in tre tempi all'interno della crema di burro.
  4. Lavorare solo per il tempo necessario a che l'impasto risulti omogeneo: bisogna ottenere una consistenza compatta ma allo stesso tempo morbida e un po' umida.
  5. Sistemare l'impasto dei canestrelli al lime nella pellicola trasparente e lasciare riposare almeno 30 minuti (l'impasto deve risultare molto freddo e compatto per il taglio).
  6. Trascorso il tempo accendere il forno a 180° e riprendere l'impasto.
  7. Lavorandolo pochissimo con l'aiuto di pochissima farina creare dei filoncini dello stesso diametro e tagliare dei tondini con un coltello a lama sottile.
  8. Sistemare i biscotti su una teglia da forno ricoperta da carta da forno e infornare per 10-12 minuti.
  9. I canestrelli non devono essere troppo dorati né troppo cotti quindi il biscotto dovrà rimanere piuttosto chiaro.
  10. Sfornare e lasciare raffreddare completamente.
  11. Mettere il restante zucchero a velo (80gr) in una ciotola e glassare uno a uno i canestrelli al lime: per fare questo passaggio sarà sufficiente tuffare con delicatezza il canestrello nello zucchero a velo e con la mano premerlo da tutti i lati in modo tale che lo zucchero si appiccichi alla sua superficie il più possibile).
  12. Eliminare l'eventuale zucchero in eccesso e servire.
3.4.3177
 

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Spaghettini al sugo di canestrelli

    Spaghettini sugo canestrelli

    C’era una volta… anzi c’è ancora il lido di Jesolo, un lungo litorale sabbioso punteggiato di stabilimenti balneari, moltissimi alberghi e un’infinità di... Leggere il seguito

    Da  Silva Avanzi Rigobello
    CUCINA, RICETTE
  • Canestrelli: molluschi sconosciuti ai più

    Canestrelli: molluschi sconosciuti

    Oggi non posto la consueta ricetta, ma solo la fotografia di un piatto di capesante e canestrelli al gratin (oltre a cozze e fasolari), soprattutto per... Leggere il seguito

    Da  Silva Avanzi Rigobello
    CUCINA, RICETTE
  • Canestrelli

    Canestrelli

    Non sono esattamente dei biscottini tra i più dietetici , ma ogni tanto , se con moderazione e in episodi sporadici , un piccolo peccato di gola ce lo possiamo... Leggere il seguito

    Da  Monia
    CUCINA, RICETTE
  • Canestrelli

    Canestrelli

    di Sergio Maria Teutonico I canestrelli non sono “solo” degli ottimi biscottini càndidi e dolci che si sciolgono in bocca, perfetti da mangiare con il gelato... Leggere il seguito

    Da  Sergiomaria
    CUCINA, RICETTE
  • I Cachi

    Cachi

    sono tipici frutti autunnali che vengono raccolti a ottobre e novembre ancora acerbi e si lasciano maturare in un luogo asciutto. E’ un frutto ricco di... Leggere il seguito

    Da  Una Favola In Tavola
    CUCINA, RICETTE
  • I Ricciarelli

    Ricciarelli

    di Siena di Sergio Maria Teutonico Nati al tempo delle corti toscane, circa nel quattordicesimo secolo, i ricciarelli sono biscotti deliziosi, molto particolari. Leggere il seguito

    Da  Sergiomaria
    CUCINA, RICETTE
  • I Sottaceti

    Sottaceti

    Un'ottima e classicissima idea per conservare le verdurine dell'orto! I sottaceti si preparano con gli ortaggi freschi appena raccolti e si gustano nei mesi... Leggere il seguito

    Da  Fradry
    CUCINA, RICETTE, VEGETARIANA