Magazine Informazione regionale

I Fimmini di Catania. Una passeggiata in rosa

Creato il 01 marzo 2015 da Etnangeniousa @Etna_ngeniousa

peppa sciuti

Diciamocelo subito senza remore: la “Festa” della Donna non ci piace, come concetto, precetto, vincolo, giornata unica e varie ed eventuali. Soprattutto se poi a farne le spese sono incolpevoli alberi di mimosa e raffazzonati spogliarellisti universitari… entrambi “vandalizzati” senza pietà.

Ma proviamo a dare uno sguardo più profondo, torniamo al senso delle cose… la Sicilia e Catania, sin dall’antichità, raccontano storie di Dee e di grandi donne: da Demetra-Cerere a sua figlia, da Agata a Lucia fino a Gammazita, Peppa la Cannoniera e tante altre “piccole donne” che hanno tenuto in piedi la locale “baracca” (pensate a Verdimura… chi sarà costei? Partecipate e lo scoprirete!!! Sarà solo una delle tante sorprese che ci riserverà questo inedito percorso che vi proponiamo).

La verità è che un vecchio luogo comune vuole le donne siciliane relegate in casa, sotto il ferreo controllo dei loro uomini, ma in realtà la religione, la cultura, la storia della nostra terra sono segnate da fulgide figure di donne protagoniste, testimoni di una antica tradizione matriarcale che non si è mai persa.
Giorno 8 Marzo, un’occasione per festeggiare tutti insieme…

8 MARZO 2015
I FIMMINI DI CATANIA. UNA PASSEGGIATA IN ROSA
Storia e poesia al femminile, senza femminismo.

Appuntamento ore 9.30 Piazza S. Francesco (statua Card. Dusmet)

Contributo di partecipazione € 5.00 a persona

Ps Uomini lasciate sugli alberi i rami di mimosa ad annunciare la primavera profumando l’aria…

INFO
– 338.1441760 (Matilde Russo)
[email protected]


Archiviato in:Escursioni 2015 Tagged: Catania, donne, Trekking Urbano

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Dossier Paperblog