Magazine Diario personale

I grandi interrogativi di vita

Creato il 20 giugno 2010 da Silvanascricci @silvanascricci

I grandi interrogativi di vita

Sabato pomeriggio sotto la pioggia grondante, ovviamente immediatamente dopo essere uscita dal parrucchiere, aspetto l’autobus.

Arriva, dopo modica attesa, uno dei “13″ più colmi che io abbia mai visto.

Solita scena, solita calca per salire, e solita calca per scendere.

Io capisco che scendere dalla porta d’entrata sia, a volte, questione di sopravvivenza; di solito, però, chiedono scusa e permesso.

Ieri no.

Due sbarbe si sono sonoramente incazzate esclamando scocciate e scandalizzate: “io non capisco come mai non si rendano conto che dobbiamo scendere e non si tolgono dalle palle”.

Nemmeno io capisco.



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • I tre fischi

    Ci faceva mettere tutti in fila, ogni giorno. Rigorosamente per due. Classe per classe, con ordine, nel cortile piccolo, quello delle medie. Ricordo i miei... Leggere il seguito

    Da  Mapo
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • “In between what I find is pleasing and I’m feeling fine”

    between what find pleasing feeling fine”

    Scintillio di maggio, di fine maggio. Di 23 anni. Di Roma in giro di pomeriggio, tra viali alberati in quartieri che scorrono un po’ più lentamente rispetto all... Leggere il seguito

    Da  Elettra
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • I Still Haven't Found What I'm Looking For

    Still Haven't Found What Looking

    Quest'inverno stenta ad andarsene e a lasciare il posto alla primavera.Però le giornate si stanno allungando, la luce comincia ad essere più brillante, l'aria... Leggere il seguito

    Da  Emsi
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • I vampiri del condominio accanto…

    Luogo: Milano, linea bus 29-30 ore 9,10 di mattina. Personaggi: Lei, sull’ottantina, signora imponente (cioè, grassa), con bastone. Leggero accento veneto. Leggere il seguito

    Da  Massmedili
    DIARIO PERSONALE
  • Iniziati i saldi!

    Questa mattina dopo essermi svegliata alle 10 (caso rarissimo perche' io sono mattiniera)fatta colazione,mi vesto e mi sono ricordata che oggi iniziano i saldi. Leggere il seguito

    Da  Adoptadachile
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • Ritorno a casa parte I

    Ritorno casa parte

    Bagagli, saluti, salgo in macchina e inforco gli occhiali. Si parte, si torna a casa.“Questo è vero o te lo sei inventato?” Questa volta è tutto vero è andata... Leggere il seguito

    Da  Pamirilla
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • I gatti mézzi

    , che non vuol dire gatti a metà, ma gatti bagnati, fradici (mézzi in toscano, si pronuncia con la e chiusa e le zz di pazzo), sono una band pisana (ma io dico... Leggere il seguito

    Da  Bartleboom
    DIARIO PERSONALE, TALENTI

Magazine