Magazine Libri

I libri rendono migliori

Creato il 23 aprile 2013 da Traveltotaste

I libri rendono migliori

Oggi è la Giornata Mondiale dei Libri e in suo onore voglio raccontarvi di un testo letto tanti anni fa, ma che è entrato subito nella lista dei miei preferiti.

Era mattina presto e mi trovavo in aeroporto ad attendere l’imbarco, destinazione Bangkok. Non era la prima volta che andavo in Thailandia, ma quell’anno stava iniziando un lungo mese un po’ speciale: partivo per la luna di miele. Come sempre nessun viaggio orgnanizzato, di prenotato solo un volo aereo e poco più. Per ingannare il tempo mi sono inoltrata nell’unica edicola/libreria di Caselle e subito sono stata attratta da una copertina. L’autore, Dominique Lapierre, già lo conoscevo e apprezzavo, ma il titolo l’ho preso come un segno: Luna di miele intorno al mondo.

L’ho comprato senza nemmeno leggere la quarta di copertina e ho iniziato a divorarlo. Un viaggio

I libri rendono migliori
compiuto negli anni Cinquanta con in tasca 300 dollari e il proposito di guadagnarsi da vivere strada facendo. Partirono dagli Stati Uniti per approdare al sud-est asiatico, transitando per il Medio Oriente. Un racconto avvincente di avventure di ogni genere perché i Lapierre non si sono fermati davanti a nulla, passando dagli slums alle feste in ambasciata con eleganza e rispetto.

Dominique Lapierre non giudica, ma inquadra il soggetto e scatta l’immagine, chiara e senza pregiudizio alcuno. Racconta di un mondo migliore fatto di ospitalità, generosità e rispetto nei confronti delle persone.

Questo viaggio ha aperto all’autore le porte dell’India, entrandogli nel cuore, preparandolo alle future azioni umanitarie e a quel capolavoro che sarebbe stato “La città della gioia“.

I suoi libri in generale, e questo in partiolare, a me hanno insegnato l’amore per l’Oriente e la capacità (in continuo sviluppo) di osservare e accettare, senza mettermi mai dalla parte dei giusti.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Lettura 2.0: i pro e i contro

    Lettura 2.0: contro

    Al momento ho qualcosa come trenta romanzi, per fortuna nessuno di lunghezza spropositata, che attendono di essere letti. Se ne stanno lì, tranquilli in... Leggere il seguito

    Da  Mcnab75
    CULTURA, LIBRI
  • I Fiori, Stéphane Mallarmé

    Fiori, Stéphane Mallarmé

    Poesie classiche I Fiori Dalle valanghe d’oro del vecchio azzurro, il giorno Primevo e dalla neve immortale degli astri, Un tempo i grandi calici tu... Leggere il seguito

    Da  Firmatorm
    CULTURA, LIBRI
  • MOREisnotLESS apre i battenti

    MOREisnotLESS apre battenti

    Oggi alle 18 si inaugura alla galleria Comunale d'Arte Contemporanea di Monfalcone la mostra MOREisnotLESS, mostra di segni e segnali, che ruota attorno al... Leggere il seguito

    Da  Chemako
    CULTURA, FUMETTI, LIBRI
  • Giftaway natalizio: i vincitori

    Giftaway natalizio: vincitori

    Buona domenica mattina ragazzi! eccoci qui con i tre vincitori del nostro giftaway natalizio tutto organizzato a nostre spese e fatto con le nostre manine di... Leggere il seguito

    Da  Bookland
    CULTURA, LIBRI
  • I vincitori di HydroPunk…

    vincitori HydroPunk…

    I vincitori di HydroPunk, lo splendido concorso ideato da Giovanni Grotto (gestore del blog Minuetto Express), in cui mi sono prestato come giurato insieme a... Leggere il seguito

    Da  Mcnab75
    CULTURA, LIBRI
  • Aσκήσεις – I nostri Esercizi

    _______________________________________________________________ Martedì 25 dicembre 2012 IMPARARE A VIVERE (2)Aσκήσεις (5): I nostri Esercizi Il quadro dei... Leggere il seguito

    Da  Gabrielederitis
    CULTURA, LIBRI, SALUTE E BENESSERE, SPIRITUALITÀ
  • I Classici Y Giunti

    Classici Giunti

    Quando si pensa a un romanzo classico è facile immaginarlo su uno scaffale polveroso, messo lì a far bella mostra di sé, ma trascurato e spesso dimenticato. Leggere il seguito

    Da  Labellaeilcavaliere
    LIBRI

Dossier Paperblog

Magazine