Magazine Società

I Marroni del Mugello IGP

Creato il 29 settembre 2011 da Oryblog

Ma i ‘Marroni’ del Mugello, ’corrono’ più veloci…?!?!
Ahahaha….Scherzi a parte, i marroni del Mugello IGP sono un prodotto  davvero eccezionale.

Marroni del MugelloIGP su Ory.it/Blog
Per chi non lo sapesse: ‘Marroni’ non sono sinonimo di castagne. Se i primi sono coltivati, e per questo più pregiati, più grossi, più dolci e hanno dtutti le stesse dimensioni; le castagne invece sono prodotte dal Castagno selvatico e hanno una forma, una dimensione, un sapore marcatamente variabile.

Questi dolcissimi frutti presentano una forma prevalentemente ellissoidale, con un apice poco pronunciato e un pericarpo (involucro che racchiude il frutto) sottile e di colore bruno rossiccio. Il seme è di polpa bianca, croccante, con una superficie quasi priva di solcature. Il sapore è gradevolmente dolce.

I Marroni del Mugello IGP vengono coltivati nel territorio montuoso della provincia di Firenze e in

Marron glace
parte dei comuni del Mugello. Circa a 800 e 900 metri di altezza si ergono gli arbusti che erano già conosciuti e sfruttati in epoca romana e medievale, ma che trovarono il massimo prestigio, tanto da meritarsi l’appellativo di: ’albero del pane’, quando salvarono molte famiglie dalla fame del secondo dopoguerra.

Arrostiti o lessati sono buonissimi… semplicemente ottimi se utilizzati per il castagnaccio o gustati come sofisticati marron glacé.

 


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Bresaola della Valtellina IGP

    Bresaola della Valtellina

    L’avete mai assaggiata con rucola, limone e scaglie di grana? È davvero insuperabile… La bresaola è senza dubbio uno degli alimenti più gustosi della nostra... Leggere il seguito

    Da  Oryblog
    SOCIETÀ
  • I limoni di Sorrento IGP

    limoni Sorrento

    “Conosci tu il paese dove i limoni fioriscono e nel verde dei fogliami, fulgon le arance d’oro?” (Johann Wolfgang von Goethe) Noi lo conosciamo quel paese: è... Leggere il seguito

    Da  Oryblog
    SOCIETÀ
  • Il Canestrato di Moliterno IGP

    Canestrato Moliterno

    Se hai scelto un Canestrato, allora hai fatto canestro!!! Il canestrato di Moliterno IGP è un formaggio davvero buonissimo. Già dall’etimologia della città:... Leggere il seguito

    Da  Oryblog
    SOCIETÀ
  • Amarene Brusche di Modena IGP

    Amarene Brusche Modena

    Quando un’amarena è ‘brusca’ non è perché è poco gentile, ma semplicemente perché è modenese. Le Amarene Brusche di Modena IGP sono un prodotto tipico italiano... Leggere il seguito

    Da  Oryblog
    SOCIETÀ
  • Clementine del Golfo di Taranto IGP

    Clementine Golfo Taranto

    Ooh my darling… Ooh my darling… ooooh my daaaarliiiing… Clementine…! Dolci, dolcissime Clementine IGP… il vostro preziosissimo gusto induce a cantare le nostre... Leggere il seguito

    Da  Oryblog
    SOCIETÀ
  • I fagioli di Cuneo IGP

    fagioli Cuneo

    Non saranno dotati di poteri straordinari come quelli famosi delle fiabe, ma in cucina qualche piccola magia la fanno… i fagioli di Cuneo IGP. I fagioli di Cune... Leggere il seguito

    Da  Oryblog
    SOCIETÀ
  • Cappero di Pantelleria IGP

    Cappero Pantelleria

    “…quei che mangeranno non hauran dolore di milza, ne di fegato… son contrari alla melanchonia, proucano l’ourina…”  Così afferma il ‘Panuto’ autore seicentesco... Leggere il seguito

    Da  Oryblog
    SOCIETÀ

Dossier Paperblog

Magazine