Magazine Cinema

I Premi finali del Procult Film Festival – Festival del Cinema Romeno

Creato il 26 novembre 2014 da Taxi Drivers @TaxiDriversRoma

Grande successo di pubblico e critica per la quinta edizione del ProCult Film Festival – Festival del Cinema Romeno, l’unica rassegna cinematografica in Italia dedicata al cinema romeno, che si è tenuta dal 20 al 23 novembre presso la Casa del Cinema di Roma, a ingresso gratuito fino ad esaurimento dei posti. Il festival, diretto da Teodora Madasa, Ina Sava e Adrian Grigor ha presentato 14 film tra lungometraggi, documentari e cortometraggi.

La giuria, composta dal regista Sorin Militaru, dall’attrice Maria Dinulescu, dalla giornalista Elena Postelnicu, da Paolo Fallai, giornalista del Corriere della Sera, conduttore televisivo e scrittore e dal produttore Francesco Pamphili, ha assegnato i seguenti premi:
Premio per il miglior lungometraggio a: Closer to the moon, di Nae Caranfil
Premio Speciale della Giuria per il lungometraggio a: The Unsaved (La limita de jos a cerului), di Igor Cobileanski
Premio per il miglior documentario a: Vama veche veche, di Tudor Chirila
Premio per il miglior cortometraggio a: Square one – Retur, di Emanuel Parvu
Un Premio Speciale è stato assegnato al regista Bogdan Alexe, per l’attività cinematografica per e con ragazzi, che ha presentato al festival il suo lungometraggio Revederea.

Organizzato dall’Associazione Culturale ProEvent con l’Ambasciata di Romania in Italia, l’Accademia di Romania a Roma e Noesis Media e con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura Creatività e Promozione Artistica di Roma Capitale e del Consiglio Regionale del Lazio, il festival è stato realizzato con il contributo del Ministero degli Esteri Rumeno – Dipartimento per i Romeni all’Estero e alcuni sponsor privati, tra cui LycaMobile, Romania.

 

[email protected]
www.procult.eu


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :