Magazine Italiani nel Mondo

I punti interrogativi della vita

Creato il 23 febbraio 2011 da Anellidifum0
I punti interrogativi della vita

Un panorama della mia vita, febbraio 2011

Io c’ho la fortuna di avere un papà filosofo. Lo penso da un buon decennio, forse due. Così capita che stavo dillà a elencare come di consueto tutte le possibili strade (anche note come: “caciotte“) dell’immediato futuro da qui a sei mesi, quando terminavo col riflettere: “Insomma, sono pieno di punti interrogativi e non so proprio cosa succederà da qui a settembre”. Il dottorato canadese potrebbe essere finito, o forse no (la tesi sostanzialmente è scritta, mancano solo delle correzioni minori, ma d’altro canto potrei/dovrei anche aggiungere un nuovo capitolo per renderla più corposa, anche se siamo oltre le 300 pagine). Ho fatto delle domande di lavoro, di posdottorato e per un secondo dottorato con borsa, non si sa mai. Potrei vivere in Canada o forse negli USA, o in UK e in diverse carriere (accademica, giornalistica, d’insegnamento scolastico ecc.). Proprio in conseguenza di queste e molte altre variabili consideravo che l’unica cosa certa qui e in questo momento sono i punti interrogativi.

Lì il babbo ha risposto: “E a te questa cosa dei tanti punti interrogativi non piace.”

E io: “Beh, mette una certa ansia.”

E lui: “Ah ma il bello della tua età è proprio di essere ricchi di punti interrogativi. Quando avrai solo certezze comincerai a invecchiare.” O una cosa del genere.

Glom. Già, sarà come dice il babbo. Solo che la mia generazione è cresciuta con esclusivamente punti interrogativi, e ogni tanto qualche punto fermo non ci farebbe mica schifo.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Me, myself and I

    Poco tempo fa sono stata contattta dalla gentile blogger di Anime Nomadi, che raccoglie testimonianze di donne italiane all'estero. Leggere il seguito

    Da  Vivi
    ITALIANI NEL MONDO, SOCIETÀ, SOLIDARIETÀ
  • Come posso zittire i miei vicini rumorosi ?

    Vicino alla mia casa c’e’ uno stabile che tratta arredi e a volte utilizzano attrezzature molto rumorose. Inoltre, di recente hanno 3 galli che mi svegliano all... Leggere il seguito

    Da  Cekipa
    ITALIANI NEL MONDO, SOCIETÀ
  • 453 - dare i voti ai dottori

    Mi riallaccio al post di oggi di nonsisamai, sulle differenze tra dottori in italia e in USA.Come ho scritto anche tra i commenti al suo post, mi pare che qui c... Leggere il seguito

    Da  Maricadg
    ITALIANI NEL MONDO, SOCIETÀ
  • I “lavoratori gratis” in fuga dall’Italia

    +++SOTTOSCRIVI IL “MANIFESTO DEGLI ESPATRIATI“+++ ABBONATI AL BLOG “LA FUGA DEI TALENTI”, CLICCANDO IN FONDO A QUESTA PAGINA! Il recente articolo del professor... Leggere il seguito

    Da  Fugadeitalenti
    ITALIANI NEL MONDO, SOCIETÀ
  • I ricercatori di Tokyo

    ricercatori Tokyo

    Non oso immaginare i prossimi sviluppi o meglio gli immagino fin troppo bene di questo dispositivo. L'unico inconveniente che i ricercatori tuttavia dovranno... Leggere il seguito

    Da  Gians
    CULTURA, SOCIETÀ
  • i tre giorni che ritempraron lo spirito

    giorni ritempraron spirito

    sono salita sul traghetto per il giglio con una faccia ingrugnita e un marito molto, ma molto paziente. che provava, poveraccio, a fare battute e riceveva... Leggere il seguito

    Da  Luci
    ITALIANI NEL MONDO, VIAGGI
  • I (veri) miserabili

    (veri) miserabili

    di Piero Tieni Di storie e storiacce come quella di Avetrana ce ne sono sempre state e, purtroppo, sempre ce ne saranno. Forse per questo che m’incuriosiscono... Leggere il seguito

    Da  Pierotieni
    SOCIETÀ