Magazine Cultura

I suicide

Creato il 05 febbraio 2011 da Achess
I SUICIDE
I Suicide sono un gruppo rock statunitense attivo ad intermittenza dal 1971 e composto da Ala Vega e Martin Rev Come i Silver Apples, sono prevalentemente un duo synth e voce.
Gli album e i concerti dei Suicide tra i tardi '70 e i primi '80 sono considerati tra le più influenti registrazioni post-punk e contribuirono alla nascita dell'indie rock, dell'industrial e della musica dance
Nel 2005, la SAF Publishing lanciò Suicide No Compromise, una "docu-biografia" che contiene lunghe interviste con Vega e Rev.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • I Templari

    Templari

    ... nonostante tutto il sangue versato nel Nome Santo di Cristo ...Nato dall'unione di nove Francesi l'Ordine dei Poveri Cavalieri di Cristo e del... Leggere il seguito

    Da  Iside
    CULTURA, STORIA E FILOSOFIA
  • Le vergini suicide

    vergini suicide

    Titolo: Le vergini suicide Titolo originale: The Virgin SuicidesAutore: Jeffrey EugenidesAnno: 1993  Jeffrey Eugenides Il libro… Le cinque giovanissime ... Leggere il seguito

    Da  Charliecitrine
    CINEMA, CULTURA, LIBRI
  • I Rossi, i Viola, i Blu

    Rossi, Viola,

    Per consigliare un libro bisogna leggerlo, farlo proprio e poi trasmettere al potenziale lettore l’incanto della narrazione. La lettura di Méto. Leggere il seguito

    Da  Zazienews
    CULTURA, LETTERATURA PER RAGAZZI, LIBRI
  • I nomi

    nomi

    Come è noto, la nostra Costituzione pur stabilendo che “la sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione” (Art. 1... Leggere il seguito

    Da  Fabry2010
    CULTURA
  • Confutationes (I)

    «Il critico vive di seconda mano. Egli scrive su qualcosa. La poesia, il romanzo o il dramma bisogna darglieli; la critica esiste in virtù del genio altrui»... Leggere il seguito

    Da  Fabry2010
    CULTURA
  • I vinti

    vinti

    1953, Michelangelo Antonioni.Il titolo di questo film, alla luce delle trame dei 3 episodi che contiene, tutti girati da Antonioni, è molto curioso. Alla fine... Leggere il seguito

    Da  Robydick
    CINEMA, CULTURA