Magazine Diario personale

I Vizi

Da Bangorn @MarcoBangoSiena

Il vizio, nella sua accezione classica e più comune, è un elemento negativo. Se leggiamo le varie definizioni, troviamo che viene sempre descritto come un’abitudine morbosa che porta a un comportamento ripetitivo e ossessivo verso qualcosa. Il fumo è l’esempio più comune riportato.

Ma se volessimo dare un’immagine meno diabolica al vizio, potremmo dire che tutto quello che amiamo fare – e che il più delle volte è un surplus delle esigenze base umane – è un vizio, ed è ciò che ci fa star bene, pezzi di puzzle che uniti agli altri ci contraddistinguono da ogni nostro altro simile.

Vizio può essere quello del fumo, come già detto.
Vizio può essere non perdersi una partita di calcio (o mettete qualsiasi altro tipo di evento sportivo che amate).
Vizio può essere la lettura.
Vizio può essere il cinema.
Vizio può essere spararsi un cucchiaio di Nutella a fine pasto. Sempre.
Vizio può essere la birra del venerdì sera (esempio).
Vizio può essere sedersi per i fatti propri a suonare la chitarra.
Vizio può essere la pennichella sul divano.
Vizio può essere portare il cane a fare una passeggiata, ogni santo giorno.

Insomma, ogni cosa che ci fa stare bene e fa parte delle nostre abitudini piacevoli. D’accordo, alcuni vizi sono dannosi per la salute, altri innocui, altri dannosi solo per il portafogli (ex. collezionare qualcosa e comprare tutto anche a prezzi proibitivi).
E in teoria, noi lavoriamo non solo per sopravvivere, ma anche per poterci permettere i nostri vizi. L’essere umano moderno non dovrebbe lavorare solo per pagare bollette, case (mutuo o affitto) e cibo, pena diventare un automa. L’essere umano deve ANCHE lavorare per potersi permettere i propri vizi, quelle cose che riempiono e lo fanno sentire vivo.

Eppure, in periodi come questi, dove crisi è il quinto cavaliere dell’Apocalisse, i vizi sono le prime cose che cedono, quelle a cui la gente rinuncia. E spesso ci si rinuncia anche senza motivo, per senso di colpa o perché c’è chi ti dice che “In un momento così…”, anche se è un vizio da due soldi.
Io ho appena trovato/scoperto un vizio che fa per me, il focus che cercavo nelle sessioni di scrittura solitaria in studio. È un vizio che potrebbe essere costoso, ma che offre anche un’alternativa economica senza rimetterci in qualità. Allora mi dico che 15 euro al mese per un vizio, posso anche spenderli…


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • I Lego

    Lego

    sono un'istituzione. Fosse stato per me sarei andata a Billund già l'anno scorso da Copenhagen, ma il papi, che ha i piedi per terra, ha studiato sottili... Leggere il seguito

    Da  Moltiplicatomamma
    DIARIO PERSONALE, MATERNITÀ
  • Vizi salutari

    Vizi salutari

    Tutto iniziò con “un gambo” di sedano… Un figlio ti cambia. Te lo dicono un po’ tutti.Per me è stato così nel rapporto con il cibo. Leggere il seguito

    Da  Mrsfog
    CULTURA, DIARIO PERSONALE
  • I Cesaroni

    Cesaroni

    Ebbene sì, lo ammetto: io sono stato un fan dell’ultima serie de I Cesaroni, la sesta, quella terminata con la puntata di ieri sera. Leggere il seguito

    Da  Aquilanonvedente
    DIARIO PERSONALE, POESIE, TALENTI
  • I 10 vizi e difetti di un TV Series Addicted (per la serie: se lo conosci, lo...

    vizi difetti Series Addicted (per serie: conosci, eviti)

    Chi mi segue su questo spazio lo sa bene: sono una Series Addicted, da anni ormai. Mania nata durante gli anni universitari, che si è accresciuta ed alimentata ... Leggere il seguito

    Da  Strawberry
    CULTURA, LIBRI, RACCONTI, TALENTI
  • I° capitolo: i segreti della federal reserve

    capitolo: segreti della federal reserve

    Buon giorno a puntate ecco a voi i segreti della Federal Reserve I SEGRETI DELLA FEDERAL RESERVE Capitolo UNO - Jekyll Island Imperdibile testo-verità di... Leggere il seguito

    Da  Marta Saponaro
    CULTURA, DIARIO PERSONALE, PARI OPPORTUNITÀ, PER LEI
  • I marò e i Valsusini

    marò Valsusini

    Quello italiano é un Popolo che, scendendo un gradino al giorno, é finito nello scantinato dell'indecenza. Ci siamo lasciati permeare dall'infiltrazione... Leggere il seguito

    Da  Fernando
    CULTURA, OPINIONI, SOCIETÀ
  • Renzi I

    Renzi

    Il giuramento del Governo Renzi apre ufficialmente la nuova fase politica di questa legislatura. Dopo l’incarico esplorativo conferito a Bersani, preso a... Leggere il seguito

    Da  Giuseppe Lombardo
    POLITICA, SOCIETÀ