Magazine Italiani nel Mondo

Il Beaujolais 2011 è arrivato

Creato il 24 novembre 2011 da Italianiaparigi
Il Beaujolais 2011 è arrivato

Il Beaujolais 2011 è arrivato

Il Beaujolais 2011 è arrivato e come ogni anno, in tutta la Francia, si festeggiano i primi vini DOC (denominazione origine controllata) dell’annata.
La Francia intera celebra il Beaujolais nuovo che, sebbene non sia un grande vino, offre l’occasione di fare festa tra amici nei bistrots.
La festa del Beaujolais Nouveau é una festa tradizionale francese celebrata il terzo giovedì di Novembre di ogni anno.
In questa occasione migliaia di bottiglie di questo vino fruttato vengono stappate; ogni anno il suo gusto varia assumendo una sfumatura diversa, che puo’ andare dalla fragola ai frutti di bosco al lampone o alla mora, ecc. ecc.
L’arrivo del Beaujolais Nouveau é un evento molto atteso é celebrato in tutto il mondo.
Il successo di questo vino é tale che ogni anno più di 90 milioni di bottiglie vengono esportate in 140 Paesi diversi.
L’evento é talmente popolare e diffuso che ha anche ispirato il titolo di un romanzo di René Fallet “Le beaujolais nouveau est arrivé“, adattato cinematograficamente in un film dallo stesso nome con Jean Carmet et Michel Galabru.
Si tratta di un vino, prodotto nell’omonima regione, che viene consumato l’anno stesso in cui é prodotto.
Il nome di Beaujolais Nouveau é apparso nel 1951 e deriva dal nome della città di Beaujeu nella regione Rhone-Alpes.
Fino al 1985, questo vino veniva messo in vendita il 15 novembre, ma questa data é stata modificata perché troppo vicina alla festività dell’11 novembre.

Il Beaujolais 2011 è arrivato


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Il lestofante

    lestofante

    E non mi sembra verorimanere accanto a tead ascoltare paroleurlate, confuse, sole -a fare compagnia a teche non sei mai stato sincero. Leggere il seguito

    Da  Lucas
    TALENTI
  • Il sale

    Dopo quattro ere geologiche al supermercato, una fauna da centro commerciale che fa orrore, uno scontrino lungo 3 metri, tanti punti fedeltà sulla tua carta... Leggere il seguito

    Da  Sciroccata
    TALENTI
  • Il domestico

    domestico

    Durante la seconda guerra mondiale Rosario Cavadoni, conosciuto da tutti come Sasa, lavora in mensa come cameriere fino al giorno in cui viene chiamato al... Leggere il seguito

    Da  Paultemplar
    CINEMA
  • Il calendimetro

    calendimetro

    Barbara Sorge l’ideatrice del calendimetro oltre a darne uno in palio per il giveaway su blog family ne ha regalati due anche a me Questo libro è un metro sul... Leggere il seguito

    Da  Supermamma
    MATERNITÀ, PER LEI
  • Il monumento

    Lo avraicavaliere Berlusconi il monumento che pretendi da noi italianima con che pietra si costruiràa deciderlo tocca a noi.Tocca riprendere la poesia di... Leggere il seguito

    Da  Funicelli
    SOCIETÀ
  • Il gorgo

    gorgo

    ... chi andava per trombare fu trombato! Sembrava tutto finito quando, il 29 aprile 2003, il tribunale di Milano dopo una lunga e complessa vicenda giudiziaria... Leggere il seguito

    Da  Cristiana2011
    OPINIONI, SOCIETÀ
  • Il pulpito

    pulpito

    Ricordo perfettamente come fosse oggi la sensazione di felicità che provai quando, dopo aver creato e modellato il mio primo blog, ci pubblicai il primo fatidic... Leggere il seguito

    Da  Jitsumu
    SOCIETÀ

Dossier Paperblog