Magazine Ecologia e Ambiente

Il Bhutan (futura) patria mondiale della mobilità elettrica

Creato il 27 febbraio 2014 da Pdigirolamo

C_4_articolo_2014714_upiImageppDiventare il primo Paese al mondo con il 100% di mobilità elettrica. È l’obiettivo del Bhutan, che ha iniziato a prendere misure concrete per la realizzazione del progetto.

A cominciare dalla collaborazione con Nissan, a cui è stato demandato il compito di diffondere le e-car fin nelle zone più remote della nazione. Una realtà contraddistinta da una massiccia produzione idroelettrica, che da un lato consente al Bhutan di esportare energia anche se rimane notevole l’importazione di combustibili fossili, necessari per l’alimentazione dei mezzi di circolazione.

Da qui la decisione di sterzare decisamente verso la e-mobility, cercando di dare a tutti i 100mila abitanti la possibilità di guidare un veicolo elettrico riducendo costi del combustibile e inquinamento.

Grazie all’accordo con Nissan, il Paese inizierà a dotarsi di tante vetture elettriche quante ne servono per la sostituzione integrale delle flotte governative.

Inoltre, alle viste anche la sostituzione dell’intera flotta di taxi e l’istallazione di colonnine di ricarica per garantire una rete di approvvigionamento sufficientemente diffusa.

Allo stesso tempo, a Thimphu si sta valutando l’ipotesi di concedere agevolazioni agli acquirenti dei veicoli elettrici.

“Provvederemo oltre che alla fornitura di Nissan Leaf anche alla diffusione di caricatori rapidi in Bhutan, per dimostrare come il nostro business relativo ai veicoli elettrici possa essere vincente nei mercati emergenti ricchi di energia pulita” ha dichiarato il Chief Executive di Nissan Carlos Ghosn.

[foto da tgcom24.mediaset.it]



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Il faro

    Nell’aria un sottile odore di osso succososeguo la scia sbavando e leccandomima il mio padrone ha solo alzato la manoe fatto un gesto indefinitol’osso ce l’ho... Leggere il seguito

    Da  Signoradeifiltriblog
    ARTE, CULTURA
  • Dopo il tapering, il QE4

    Lanciamo una provocazione. Se dopo tanto parlare di riduzione dell’acquisto di titoli da parte della Fed, si ritornasse sull’argomento QE? Leggere il seguito

    Da  Etomaello
    ATTUALITÀ, ECONOMIA, FINANZE
  • Il risveglio ...

    risveglio

    Ancora una citazione ..."Il giorno successivo era venerdì e, per puro riflesso, alle sette di mattina ero sveglio nel mio letto. Leggere il seguito

    Da  Pupottina
    PER LEI
  • Il Solista

    Solista

    Amante della narrazione teatrale quasi per obbligo visti i suoi natali anglosassoni, l'autore Joe Wright firma la regia di una pellicola ispirata a fatti... Leggere il seguito

    Da  Mattia Allegrucci
    CINEMA, CULTURA
  • Il grido

    grido

    Un lavoro diverso dal solito, realizzato ad acrilico e penna biro su tela. Volevo che questo primo piano di martin pescatore esprimesse una certa drammaticità,... Leggere il seguito

    Da  Robertorizzoart
    ARTE, CREAZIONI, DECORAZIONE, HOBBY, LIFESTYLE
  • Il Bambino e il Drago

    Bambino Drago

    Pubblicità Questo spazio permette al sito di continuare ad offrire in modo gratuito tutti i suoi contenuti! La fiaba Giovedì 17 Ottobre 2013 09:15 Scritto... Leggere il seguito

    Da  Fiaba
    CULTURA, LETTERATURA PER RAGAZZI, LIBRI
  • Il Castagnaccio

    Castagnaccio

    Detto anche “ patona ” il castagnaccio è il dolce tipico dell’appennino tosco – emiliano , ligure e piemontese; si tratta di un piatto autunnale ideato,... Leggere il seguito

    Da  Damgas
    CUCINA, RICETTE