Magazine Maternità

Il brutto di essere mamma

Da Istinto
IL BRUTTO DI ESSERE MAMMA- Alzarsi la mattina con l'angoscia di essere già in ritardo pur non avendo ancora messo il piede giù dal letto.- Sapere di dover preparare tutto facendo fretta a tuo figlio, che non arriva a tre anni, e che la fretta non la conosce, anzi non vuole conoscerla. Perché lui osserva tutto con estrema lentezza, perché lui vuole fermarsi a guardare le coccinelle, perché lui NON deve timbrare il cartellino.- Uscire di casa con la certezza di rientrare dopo dieci ore.- Impazzire all'idea di doverlo "parcheggiare", in attesa dell'apertura della scuola, da qualcuno con qualcuno e morire dentro mentre ti dice "mamma ti prego rimani con me".- Sentirti tremendamente impotente davanti al tram tram lavorativo giornaliero che ti pare così vuoto, così sterile.
Perché le giornate delle MAMME non sono sempre idillio, perché essere mamma non sempre è delizia.
Share

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazines