Magazine Cinema

IL castello

Creato il 21 novembre 2014 da Sbruuls

L’anziano generale Robert Redford si trova a combattere la sua ultima battaglia in un terreno inaspettato.
the_last_castle
Titolo: Il castello
Regia: Rod Lurie
Cast: Robert Redford, James Gandolfini, Mark Ruffalo, Robin Wright
Protagonisti: Detenuti, Militari
Materia: Carcere, Esercito
Energia: Senso di Giustizia
Spazio: Usa
Tempo: 2000

Eugene Irwin, attempato generale eroe di guerra per aver disobbedito ad un’ordine per salvaguardare le sue truppe, viene condannato e recluso in un carcere militare dove sconterà la pena.
Winter, il direttore del carcere militare e Colonnello dell’esercito, è un maniaco convinto di essere un grande stratega che rimpiange di non aver mai avuto la sua occasione sul campo di battaglia sfogando la sua frustrazione sui detenuti.

Gli altri detenuti, per lo più soldati semplici, vorrebbero che lui usasse i suoi contatti con le alte sfere dell’esercito per fermare le violenze del direttore del carcere.
Irwing vuole solo scontare la sua pena e tornare a casa a conoscere il suo nipotino, del resto lui ha già combattuto la sua ultima battaglia per questo è in prigione.
Tra i due sboccia subito una reciproca avversione e l’egocentrismo del direttore porta a volgere l’attenzione sul nuovo venuto.
Irwing non è più disposto ad ignorare le brutte azioni del direttore cosi crea un legame con gli altri detenuti facendo appello al loro lato migliore.
Gli ex soldati, che come lui con i loro crimini hanno perso la possibilità di indossare un’uniforme, riconoscono in lui un vero leader.
Con le sue fedeli truppe Irwing sfida l’autorità del direttore in una guerra aperta, prima psicologica poi nei fatti, sapendo di combattere la sua ultima battaglia.

Classico film carcerario dal sapore militare.
Nel film troviamo i classici elementi della tipologia ampiamente sfruttati, da Brubaker a Papillon e cosi via.
Il copione generico regge bene e il tocco militare – patriottico gli da quel qualcosa in più che lo fa apprezzare allo spettatore, soprattutto maschile.

Voto Finale: Accettabile

Frase del film: Signori, propongo di prendere il controllo di questo penitenziario.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Il confessore

    confessore

    Autore: Jo NesboOrigine: NorvegiaAnno: 2014Editore: EinaudiLa trama (con parole mie): Sonny Lofthus ha trent'anni, e da dodici vive dietro le sbarre di un... Leggere il seguito

    Da  Misterjamesford
    CINEMA, CULTURA
  • Recensione: "Il Superstite"

    Recensione: Superstite"

    Spoiler abbastanza pesanti dopo la linea divisoria nel finaleChe poi in realtà superstiti lo siamo tutti.Essere in vita vuol dire essere superstiti della morte. Leggere il seguito

    Da  Giuseppe Armellini
    CINEMA, CULTURA
  • Il colore dei soldi

    colore soldi

    Paul Newman torna sugli schermi intorno ad un tavolo verde con la sua Balabushka! Titolo: Il colore dei soldi Cast: Paul Newman, Tom Cruise, Mary Elizabeth... Leggere il seguito

    Da  Sbruuls
    CINEMA, CULTURA
  • Il ricco, il povero e il maggiordomo

    ricco, povero maggiordomo

    (Movieplayer) Milano, oggi. Giacomo (Poretti) è un disinvolto intermediatore finanziario con la passione per il golf e i testi rari, il quale sta mettendo in... Leggere il seguito

    Da  Af68
    CINEMA, CULTURA
  • Il ricco, il povero e il maggiordomo

    ricco, povero maggiordomo

    TITOLO: IL RICCO, IL POVERO E IL MAGGIORDOMO GENERE: COMMEDIA RATING:  * * * TRAMA: Giacomo è un ricchissimo broker finanziario il cui unico scopo è il successo... Leggere il seguito

    Da  Lamacchinadeisogni
    CINEMA, CULTURA
  • Il trono di spade

    trono spade

    Quarta stagione e nuovi tagli al cast, non per il budget ma per prematura scomparsa. Titolo: Il trono di spade: stagione 4 Cast: Peter Dinklage, Nikolaj... Leggere il seguito

    Da  Sbruuls
    CINEMA, CULTURA
  • Il ragazzo invisibile - Il fumetto

    ragazzo invisibile fumetto

    IL RAGAZZO INVISIBILE 3 Numeri17x26, B., 48 pp., col.PANINI COMICSDisponibile dal 11/12/2014prezzo: € 3.50 cad.Il ragazzo invisibile. Leggere il seguito

    Da  Flavio
    CINEMA, CULTURA, FUMETTI, LIBRI

Magazines