Magazine Cinema

Il cinema del Centroamerica torna per le strade per ricercare la sua meritata visibilità.

Creato il 09 novembre 2010 da Nouvellepunk

Cines a las calles

Il 4 novembre, nell’auditorio “Fuego Nuevo della Universidad Autónoma Metropolitana Iztapalapa il 6 Festival Internazionale di cortometraggi “El Cine a las Calles” ha dato il via ad un tour che toccherà ben 16 stati diversi.

Organizzato dalla AcaEnCorto Producciones, il festival prevede la presenza di 72 cortometraggi, cinque documentari e 57 film di finzione. L’obiettivo “è quello di realizzare un percorso turistico-culturale del cine che carca di democratizzare la visione dei cortometraggi” ha dichiarato mencionó Concepción Castillo Peñaloza, presidente della AcaEnCorto Producciones.

Castillo ha affermato che “c’è stata una selezione molto rigoroso quest’anno, perché abbiamo ricevuto molti film che toccavano temi violenti come sequestri o assalti, storie che preoccupano molto ai nostri giovani, ma che erano trattate in maniera molto crudo, mentre noi cerchiamo di realizzare un programma più gradevole dove il pubblico abbia l’opportunità di divertirsi”.

Il festival toccherà le zone di Morelos, Veracruz, Nayarit, Nuevo León, Quintana Roo, Tlaxcala, Michoacán, San Luis Potosí, Chihuahua, Chiapas, Guanajuato, Querétaro, Estado de México y Puebla, per concluderi in Jalisco.

Enhanced by Zemanta


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Il Grinta

    Grinta

    L’ho visto e provo a dire qualcosa – non vi preoccupate non essendo io un fan delle trame… non vi svelerò nulla. Premetto che a me i film non piacciono,... Leggere il seguito

    Da  Ippaso
    CINEMA, CULTURA
  • Il Grinta

    Joel & Ethan Coen “Il tempo ci sfugge”. La dimensione del passato attraversa tutto “Il Grinta” dei fratelli Coen (stretto remake del classico di Henry Hathaway... Leggere il seguito

    Da  Giorgioplacereani
    CINEMA, CULTURA
  • Il Gioiellino

    Gioiellino

    “A parte quei 14 miliardi di buco, l’azienda è un gioiellino” (Calisto Tanzi) In fisica, una trasformazione reversibile è una trasformazione in cui le grandezz... Leggere il seguito

    Da  Jackragosa
    CINEMA, CULTURA
  • Il rito

    rito

    Il cinema fondato sul genere "esorcismo" difficilmente può trovare spunti di originalità e differenziazione forti rispetto al film per eccellenza di Friedkin,... Leggere il seguito

    Da  Sostiene Pereira...
    CINEMA, CULTURA
  • Il gioiellino

    gioiellino

    Andrea Molaioli giunge alla sua opera seconda, facendo nuovamente affidamento all'attore italiano di riferimento di questi ultimi anni, ovvero Toni Servillo, ch... Leggere il seguito

    Da  Sostiene Pereira...
    CINEMA, CULTURA
  • Il gobbo

    gobbo

    1960, Carlo Lizzani.Storia ispirata alla vera vicenda di Giuseppe Albano, noto come "Gobbo del Quarticciolo", soprannome causato dalla forma della sua schiena... Leggere il seguito

    Da  Robydick
    CINEMA, CULTURA
  • Il tableau

    tableau

    Ieri sera durante le prove di regia dell’opera Tosca, una bambina del coro delle voci bianche mi ha chiesto cosa significava fare “tableau“. Leggere il seguito

    Da  Musicamore
    CULTURA, PALCOSCENICO, TEATRO ED OPERA