Magazine Gossip

Il coming out di Marco Pannella e il simposio di zoccole rifatte e moralizzatrici

Creato il 13 maggio 2010 da Matteonicolabottino
Il coming out di Marco Pannella e il simposio di zoccole rifatte e moralizzatriciIl gossip del giorno riguarda Marco Pannella: il leader del Partito Radicale Italiano nel corso di una lunga intervista rilasciata al settimanale Chi in occasione dei suoi 80 anni, ha rivelato di aver amato 3/4 uomini (ma se li ha amati davvero, è possibile con si ricordi il numero esatto?!? mah...), oltre alla sua storica compagna Mirella Paracchini. Testuali parole:
Sono legato da 40 anni a Mirella (Paracchini, ndr) ma ho avuto tre, quattro uomini che ho amato molto. Non c'è mai stata alcuna gelosia con lei. Potevamo avere, e avevamo, anche altre storie.
Onestamente non capisco tutto il clamore che ha seguito questa sua dichiarazione. Personalmente ho sempre dato quasi per scontata la sua bisessualità. E non tanto perché ha sempre presenziato ai Gay Pride, o perché il Partito Radicale è stato il primo partito italiano a lottare per i diritti della comunità GLBT (la prima associazione gay italiana è nata proprio grazie a loro), è qualcosa di più sottile, forse si tratta del famoso GayRadar...in ogni caso mi avrebbe sorpreso di più se la Binetti avesse dichiarato di praticare animal sex...o forse neanche quello in verità.Il coming out di Marco Pannella e il simposio di zoccole rifatte e moralizzatriciFatto sta che la notizia è stata subito diffusa dalla stampa cartacea, televisiva, radiofonica, on-line, programmi tv, etc...ovviamente non poteva non parlarne anche Monica Setta nel ributtante quanto grottesco salotto televisivo che conduce dal lunedì al venerdì su Rai2 tra le 14.00 e le 15.00. Il coming out di Marco Pannella e il simposio di zoccole rifatte e moralizzatriciA parlarne con lei c'era uno stuolo di donne della politica e dello spettacolo tutte rifatte e scollacciate come Daniela Santanché, Marina Ripa Di Meana, Anna Maria Bernini e altre due giovani squinzie di cui francamente ignoro tutt'ora l'identità, probabilmente diventeranno presto Ministre o Sottosegretarie (nel senso che staranno sotto la scrivania di qualche Segretario di un Ministro). Tutte loro facevano a gara da un lato a mettersi fisicamente in mostra, dall'altro a dire la cosa più moralista e bigotta possibile sulle dichiarazioni di Pannella. Vedere uscire parole come TRADIZIONE, FAMIGLIA e VALORI da quelle bocche deformate dalla chirurgia estetica è stato assurdo. Il coming out di Marco Pannella e il simposio di zoccole rifatte e moralizzatriciSorprendentemente la più moderata e aperta di tutte era l'on. Bernini, al punto che ho addirittura pensato fosse uscita dal PDL per approdare in un partito più a sinistra. Nella mia mente sognavo che qualcuno degli altri ospiti si alzasse e gridasse loro: "Ma state zitte brutte zoccole! Fino a un secondo fa eravate nei camerini a fare dei gran pompini e ora parlate come delle bigotte! Ma vaffanculo, stronze!!!" Purtroppo questa scenetta è destinata a rimanere un sogno....Il coming out di Marco Pannella e il simposio di zoccole rifatte e moralizzatriciP.S. Scusate la volgarità ma è proprio quello che ho pensato...d'altra parte "quanno ce vo' che vo'"!!!

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog