Magazine Cultura

Il giorno della civetta

Creato il 12 luglio 2012 da Peppinoimpastatoproject

Il giorno della civetta

“Io” proseguì don Mariano “ho una certa pratica del mondo; e quella che diciamo l’umanità, e ci riempiamo la bocca a dire umanità, bella parola piena di vento, la divido in cinque categorie: gli uomini, i mezz’uomini, gli ominicchi, i (con rispetto parlando) pigliainculo e i quaquaraquà. Pochissimi gli uomini; i mezz’uomini pochi, chè mi contenterei l’umanità si fermasse ai mezz’uomini. E invece no, scende ancora più in giù, agli ominicchi: che sono coe i bambini che si credono grandi, scimmie che fanno le stesse mosse dei grandi. E ancora di più: i pigliainculo, che vanno diventando un esercito. E infine i quaquaraquà: che dovrebbero vivere come le anatre nelle pozzanghere, chè la loro vita non ha pià senso e più espressione di quella delle anatre.”

www.fondazioneleonardosciascia.it

Share this:


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Il dubbio

    dubbio

    E’ meglio, dunque,seguir il flusso degli eventio farsi trascinare con mollezzadai sentimenti?O forse è meglio porrepace al dubbio che ci tormentae non dare... Leggere il seguito

    Da  Fiaba
    CULTURA, LETTERATURA PER RAGAZZI, LIBRI
  • Il Padrino

    Padrino

    Leggere il seguito

    Da  Paultemplar
    CINEMA, CULTURA
  • Il Cartaio

    Cartaio

    2004, Dario Argento.“Il Cartaio” è stato quasi unanimemente considerato il punto più basso in assoluto dell'intera carriera registica di Dario Argento. Leggere il seguito

    Da  Robydick
    CINEMA, CULTURA
  • Il Dubbio

    Dubbio

    Stavo improntando tutta la rece sul fatto di come "il Dubbio" abbia un esagerato impianto teatrale quando scopro, appena 5 minuti prima di mettermi a scrivere,... Leggere il seguito

    Da  Giuseppe Armellini
    CINEMA, CULTURA
  • Il messaggero

    messaggero

    Arriva, dopo mesi di estenuante attesa, il terzo ed ultimo capitolo della saga di Lois Lowry dedicata alla fantascienza distopica per ragazzi. Leggere il seguito

    Da  Mirco
    CULTURA, LIBRI
  • Il bucaneve

    bucaneve

    C’era una volta in una foresta incantata degli alberi ricoperti di neve. La nebbia vorticava intorno ad essi e il gelo aveva ornato di cristalli tutto intorno... Leggere il seguito

    Da  Fiaba
    CULTURA, LETTERATURA PER RAGAZZI, LIBRI
  • Il silenzio

    Flannery O’Connor scriveva che se si è sopravvissuti alla propria infanzia si possiedono abbastanza informazioni sulla vita per il resto dei propri... Leggere il seguito

    Da  Marcofre
    CULTURA, TALENTI