Magazine Cucina

Il grano vestito: il farro!

Da Matteoghigino
IL GRANO VESTITO: IL FARRO!
Il farro, nome comune usato per tre differenti specie del genere Triticum,
rappresenta la più antica tipologia di frumento coltivato, utilizzata dall'uomo
come nutrimento fin dal neolitico. Si distinguono:
* farro piccolo o farro monococco (Triticum monococcum);
* farro medio o farro dicocco o semplicemente farro (Triticum dicoccum);
* farro grande o farro spelta o semplicemente spelta (Triticum spelta).
La caratteristica comune di queste tre specie, caratteristica per cui vengono anche definiti grani vestiti è che il chicco, dopo la trebbiatura, rimane rivestito dagli involucri glumeali
(si parla di forte aderenza delle glume e delle glumelle alla cariosside).
Perciò si effettua una 'sbucciatura' prima dell'uso alimentare; esistono macchine decorticatrici che provvedono all'operazione.
Il farro è famoso per essere stato la base dell'alimentazione delle legioni romane che partirono alla conquista del mondo. Veniva usato principalmente per preparare pane, focacce (libum) e polente (puls).L'importanza del farro è testimoniata dal fatto che una antica forma di matrimonio era detta confarrato, (gli sposi mangiavano una focaccina di farro). Il matrimonio confarreato era il solo riconosciuto per certi effetti religiosi. I sacerdoti dovevano avere i genitori che avessero contratto un simile matrimonio.Tuttavia, la sua coltivazione è andata via via riducendosi nel corso dei secoli, soppiantate dal grano tenero (discendente dal farro grande) e duro (discendente dal farro medio), con resa maggiore e costi di lavorazione inferiore.
Oggi spesso la coltivazione del farro è associata all'agricoltura biologica e al tentativo di valorizzare zone agricole marginali, non adatte alla coltivazione intensiva di grani cereali. Nonostante l'alto costo, c'è stato un certo successo in questo lavoro di riscoperta, dovuto alle caratteristiche organolettiche e nutrizionali (maggiore contenuto proteico rispetto ad altri frumenti) di queste tre specie.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Un muffin vestito da sera

    muffin vestito sera

    Eccomi qui! ho provato subito il cioccolato plastico rivestendo dei muffin che ho cucinato al volo. Ho preparato una base di composto per muffin aggiungendo 2... Leggere il seguito

    Da  Fajitas77
    CUCINA, RICETTE, SAPORI DEL MONDO
  • Il grano saraceno

    grano saraceno

    A dispetto del nome, questo alimento non ha nulla a che vedere con il grano. Appartiene infatti alla famiglia delle poligonacee e viene ricavato da un fiore. Leggere il seguito

    Da  Danita
    CUCINA, RICETTE
  • "Risotto" di grano, ai funghi

    "Risotto" grano, funghi

    In questo link avete visto un modo di preparare un dolce tipico palermitano per la ricorrenza di Santa Lucia (13 dicembre). Un dolce "povero", dal carattere... Leggere il seguito

    Da  Melazenzero
    CUCINA, RICETTE
  • Fantasie al germe di grano

    Fantasie germe grano

    All'amore la musica è seconda...Ma l'amore stesso è musica......Aleksandr Puskin ( 1799-1837)Pensavo ieri, andando a Torino, di provare l'emozione di vedere un... Leggere il seguito

    Da  Mammazan
    CUCINA, RICETTE
  • Zuppa di farro alla contadina

    Zuppa farro alla contadina

    Freddo,pioggia, neve, gelo; una bella zuppa di faro da mangiare calda, ma ottima anche tiepida, o fredda, e molto semplice da preparare. Leggere il seguito

    Da  Rimmel
    CUCINA, RICETTE
  • Besciamella al farro!

    Besciamella farro!

    La besciamella è una salsa di base, che viene cioè spesso usata come elemento di partenza per composizioni più elaborate.È una delle salse basilari della... Leggere il seguito

    Da  Matteoghigino
    CUCINA, RICETTE
  • Scazzatielli di grano bruciato

    Scazzatielli grano bruciato

    Domenica in famiglia. Oggi decido di godermi la mattina con i bambini, accanto al camino, senza fretta, senza il dover andare, fare, sbrigare. No, oggi no,... Leggere il seguito

    Da  Sorelleinpentola
    CUCINA, RICETTE

Magazines