Magazine Informazione regionale

Il leone è debole!

Creato il 08 gennaio 2013 da Patuasia

L’Union valdotaine ha paura, una fifa come da tempo non aveva. Perso il referendum e perso un consistente pezzo di sé, oggi si aggrappa ai suoi alleati. Fino a poco tempo fa era l’esatto contrario. La Stella alpina è l’unico partito che le è rimasto, Fédération non riuscirà ad arrivare al 5% e il PdL, visto l’andazzo nazionale, è stato scaricato senza cerimonie. Per questo la balena rossonera è generosa e ha concesso il privilegio al suo parassita stellato di scegliere un candidato per le prossime politiche, in quelle precedenti i soggetti erano due unionisti: Fosson e Perron. Per la prima volta, dopo tantissimi anni, l’Union si sente costretta a concedere: è lei che ora ha bisogno dei suoi alleati, soprattutto della Stella alpina che, grazie a questa debolezza, ha acquistato forza politica. Una sua eventuale alleanza con il centrosinistra porterebbe quest’ultimo alla maggioranza e confinerebbe l’Union ai banchi dell’opposizione. E questo Perron lo sa bene.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :