Magazine Cultura

Il mattino ha loro in bocca. Senz'apostrofo.

Creato il 06 maggio 2011 da Jamescash
Il mattino ha loro in bocca. Senz'apostrofo.Neanche il tempo di svegliarmi e rendemi conto che no, non stavo respirando. Non sono morto giusto perchè avevo sotto mano la siringa della Rinazina. Pensa che culo!
Comunque sia, sono convinto che il tizio nella foto sia spesso nel mio bagno, non so perchè, non so cosa vuole e se per caso lo vedete state attenti, ha la barba e i casi sono due: o mangia bambini, o si farà saltare in aria da un momento all'altro. Se non mi credete chiedete agli amici di Sion, che ogni mattina hanno loro in bocca. Loro, quelli con la barba intendo, personacce di poco conto per lo più.
La cosa più strana è che non ho ancora visto articoli sul nostro Beneamato Presidente, la cosa mi inquieta. Non è finito il mondo nel frattempo vero? Direi di no, anche se continua con una verve e una fantasia degna di uno sceneggiatore di Bollywood. Obama dice che Osama voleva festeggiare i dieci anni di fidanzamento preparando attentati proprio per l'11/09, uno dei più crudeli terroristi si è arreso (era un folle sadico, ovvero il curatore d'immagine nonchè barbiere di Osama, inutile dire che ha fatto un pessimo lavoro), gli americani non ci faranno vedere la foto del cadavere in quanto sono a corto di photoshopper decenti, la CIGL protesta contro il galleggiamento di un paese che ora come ora vorrebbe tanto arenarsi sulle spiagge di Sharm, insomma la solita roba e alla fine i conti non tornano mai. Ah, a proposito di conti che non tornato: per tutti gli operai Berco, la thyssen vuole abbandonare il mondo delle presse giganti. Auguri.
Passando al fronte economico il prezzo dei petrolio crolla, ma a quanto pare dalle parti di L'Ondra la cosa è stata presa non troppo bene. Non ho ancora capito una mazza io di questa cosa. Se le materie prime costano meno c'è sempre qualcuno che piange, il fondo monetario schiuma dalla bocca e il Bolivia continua a fare la faccia di chi la sa lunga. Cosa avranno poi da ridere questi Boliviensi (o Boliviosi?), hanno solo dimostrato che senza le ingerenze delle banche e dei privati sulle risorse di un paese il paese cresce più infretta, cosa volete mai che sia, dico io.
Ecco questo è quanto. La trama è un po' scontata lo so, ma se per favore voleste concentrarvi sulla storia d'amore e sulle 200 ballerine multicolore e sbrilluccicanti che tanto non vi faranno mai vedere nemmeno una zinna...

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Il...Misundestanding!

    Il...Misundestanding!

    Aaarghhhh! Odio il misundestanding!Quell'escamotage, usato e strausato, nonché abusato dalle scrittrici nei romanzi rosa, quando non trovano ispirazione per... Leggere il seguito

    Da  Junerossblog
    CULTURA, LIBRI, ROMANZI
  • Il grinta

    grinta

    Il nuovo film dei Coen è ispirato a un vecchi film western omonimo con John Wayne.Il padre di una ragazzina di 14 anni viene ammazzato da un criminale di bassa... Leggere il seguito

    Da  Tanci86
    CINEMA, CULTURA, WESTERN
  • Il grinta

    grinta

    I Coen hanno attraversato tutti i generi o quasi rielaborandoli alla loro maniera, più o meno trasgressiva, che piaccia o no, suscitando l'ammirazione di molti... Leggere il seguito

    Da  Sostiene Pereira...
    CINEMA, CULTURA
  • Il riassunto

    riassunto

    Una delle colonne portanti su cui è architettato il sistema educativo della civiltà moderna è il riassunto. Ripensando al metodo di studio utilizzato dalle... Leggere il seguito

    Da  Tnepd
    CULTURA, SCUOLA, SOCIETÀ
  • il gioiellino

    gioiellino

    (Italia-Francia 2011) Ispirato al crac Parmalat e a tutti i disastri di finanza creativa che negli ultimi anni hanno distrutto o quasi l’economia mondiale, Il... Leggere il seguito

    Da  Albertogallo
    CINEMA, CULTURA
  • Il Colore ....

    Colore ....

    "Come un grande cerchio, come un serpente che si morde la coda (simbolo dell’infinito e dell’eterno), stanno dinanzi a noi i sei colori, che a coppie... Leggere il seguito

    Da  Gabrella
    ARTE, CULTURA
  • Il dilemma

    dilemma

    "Amici da tutta la vita e soci in affari, Ronny e Nich sembrano non nascondersi nulla l’un l’altro. Nick ricopre il ruolo del marito ideale accanto alla sua... Leggere il seguito

    Da  Taxi Drivers
    CINEMA, CULTURA