Magazine Attualità

Il mistero del magnetismo al Lago di Scanno

Creato il 08 novembre 2012 da Yellowflate @yellowflate

l mistero del magnetismo al Lago di Scanno Mistero al lago di Scanno, come è noto il lago di Scanno , appartenente per tre quarti al comune di Villalago e per un quarto a quello di Scanno, si trova in Abruzzo, nell’alta valle del fiume Sagittario, originatosi per una frana staccatasi dal Monte Genzana, tra 12.820 e 3.000 anni fa che ha sbarrato il fiume Tasso. Qui succede qualcosa e lo sia apprende dal Corriere della Sera.

Non si sa bene la ragione ma è qualcosa di misterioso!In un solo anno il livello dell’acqua è  sceso di almeno sei metri e non è siccità! Anche perchè le bussole dei sommozzatori impazzite sembra ci sia un oggetto non identificato sepolto nel fondale e sopratutto , armi e munizioni dell’ultima guerra riaffiorano dopo quasi settant’anni.

Cose strane? Alieni? Ufo? Forze superiori?

 Sempre dal Corriere della Sera si apprende che in loco nessuno ha timore  e per ora non sono state registrate morie di pesci anche se la questione dell’abbassamento dell’acqua è preoccupante.

Quello che certamente desta maggiore curiosità è il problema delle bussole ovvero lo strano mistero che fa fermare le bussole dei sub che  s’immergono nella zona nord del comune di Villalago: lì sotto il nord si smarrisce.

Accade spesso a quanto pare. E’ un fenomeno particolare ed anomalo, tanto è che nell’area sono state fatte alcune ispezioni e sembrerebbe che la perdita del nord magnetico sia dovuta alla presenza di un’ingente quantità di materiali ferrosi sepolti nel fondale.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :