Magazine Cultura

Il mistero dell'arca dell'alleanza

Creato il 23 ottobre 2010 da Cataruz0419
Il mistero dell'arca dell'alleanzaDopo la pubblicazione de “Il quinto Vangelo” (Seneca Edizioni) e “La Bibbia Oscura“ (Booksprint Edizioni), che uscirà probabilmente a fine anno, ecco il terzo capitolo della saga legata all’amato personaggio di Tommaso Santini, colui che viene chiamato il Risolutore.Ho iniziato la stesura del nuovo racconto carico di entusiasmo in quanto tratta di un argomento  tutt’ora legato a una reverenziale aurea di mistero e fascino: l’Arca dell’Alleanza.
Il racconto narra, quindi, di una LEGGENDA o di una REALTA‘?
La sua costruzione fu ordinata da Dio a Mosè per simboleggiare la presenza divina in mezzo al popolo ebreo. In essa dovevano essere conservate le Tavole della Legge, ossia i Dieci Comandamenti, il bastone di Aronne, con cui furono inviate le prime tre piaghe sull’Egitto, la collera divina sul Faraone e sui suoi sottoposti, un recipiente con la manna e il cibo che Dio inviò agli ebrei nel deserto per salvarli dalla morte per fame. Si narra che l’Arca dell’Alleanza si trovi ora in Etiopia, custodita e nascosta ormai da secoli e avvolta in un inestricabile mistero.A seguito di una tremenda scossa di terremoto, in uno sperduto paesino etiopico, iniziano a moltiplicarsi inspiegabili decessi, causati da un’aumentata presenza di radiazioni ionizzanti nell’aria che, ora, rischiano di decimare la già martoriata popolazione.Perché il Papa decide di inviare sul posto proprio Tommaso Santini, il “Risolutore”? Che interesse può avere il Vaticano e cos’ha a che fare la Chiesa con gli strani decessi in quella sperduta area africana?Gli eventi porteranno Santini e il suo “Sanctum Consilium Solutionum” sulle tracce dell’Arca dell’Alleanza, svelando così il secolare mistero che aleggia sulla reliquia più importante di tutta la Cristianità scoprendo un fatto ormai certo e ineluttabile: l’Arca dell’Alleanza è fuori controllo! Se non sarà posta in sicurezza, l’intera Umanità potrebbe rischiare di perire sotto il suo terrificante potere distruttivo.Ma dov’è l’Arca?Santini e il suo gruppo dell’SCS dovrà affrontare i “Custodi”, secolari testimoni e protettori dell’Arca dell’Alleanza nonchè combattere contro l’arroganza di Governi e uomini spietati, disposti a tutto e convinti che ci si possa impossessare di quella che considerano l’arma più devastante esistente al mondo.
Molto presto, però, si renderanno conto di aver dato il via al più terribile degli errori. 
“Questo libro mi sta galvanizzando man mano che lo scrivo.” Afferma con entusiasmo Carlo Santi. “Non è solo un thriller, l’argomento si sviluppa attorno a un argomento affascinante e sconosciuto. Scrivendo questa storia e condividendo ‘virtualmente’ l’ambientazione, mi rendo conto che la sto caricando di valori spirituali alternate a profonde riflessioni interiori.”
Il mio obiettivo è quello di arrivare all’appuntamento del Salone del Libro di Torino nel 2011 con ben tre libri di assoluta novità garantendo, così, una personale e considerevole presenza all’interno del panorama letterario italiano specializzato nel genere “thriller“.

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Dossier Paperblog

Magazines