Magazine Cultura

Il mistero della ragazza delle arance

Creato il 18 dicembre 2015 da Libriconsigliati

La ragazza delle arance è uno dei più grandi successi letterari dell’inizio del nuovo millennio, un intenso viaggio nell’accettazione della morte e un profondo percorso di crescita attraverso la conoscenza delle proprie radici, dei propri genitori.

jostein_gaarder_laragazzadellearance_libro_recensione

Il romanzo di Jostein Gaarder parla di Georg, giovane ragazzo di quindici anni, che scopre una lettera lasciatagli dal padre prima di morire. La missiva è il romanzo stesso ovvero il racconto di una immensa storia d’amore, quella del padre quando era giovane universitario. La storia parte dall’incontro avvenuto su di un tram, ad Oslo, con una bellissima e giovane ragazza che recava con sé un sacchetto pieno di arance.

Il padre di Georg descrive al figlio le fasi dell’innamoramento, dell’ossessione, della passione e dell’amore stesso per prepararlo alla vita ma soprattutto per parlare di se stesso, per fargli conoscere una persona che ha perduto ingiustamente e troppo presto.

Si fondono insieme sentimenti di amore filiale, paterno e passionale in un’atmosfera che mette alla prova l’animo del lettore. L’amore che ne scaturisce è un sentimento non imponibile e che non può essere conquistato nel modo in cui ritiene un adolescente: compro profumi, compro argento, compro la luna, compro abiti nuovi, nulla può condurre con sicurezza a conquistare la persona che amiamo se non quello che siamo .

Il romanzo si presenta come una lettera ad ognuno di noi, una lettera che parla dritto al cuore e ci invita a scoprire il mistero dell’esistenza con l’unica cosa che abbiamo a nostra disposizione: il vivere.

A metà tra romanzo epistolare e romanzo di formazione, è una lettura adatta a tutte le età, i cui temi sono legati insieme dal filo del mistero sull’identità della ragazza delle arance, un mistero che verrà svelato alla fine per concedere al lettore un giusto saluto.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Il viaggio di sad

    viaggio

    Il tempo vola e non mi rendo mai pienamente conto di quello che succede.Quanti giorni sono passati dalla nascita ufficiale di Sad? Leggere il seguito

    Da  Carlo Deffenu
    CULTURA, LIBRI, RACCONTI, TALENTI
  • Il Grimaldello

    Grimaldello

    Il fantastico in Italia fatica ad affermarsi (anche se i numeri di Lucca Comics raccontano un’altra verità). Quando l’immaginario riesce a far breccia... Leggere il seguito

    Da  Mcnab75
    CULTURA, LIBRI
  • Maison Ikkoku - Il manga

    Maison Ikkoku manga

    Maison Ikkoku - Cara dolce Kyotoめぞん一刻 (Maison Ikkoku)Genere mangaLingua originale giapponese Paese Giappone Autore Rumiko Takahashi Editore Shogakukan Rivista... Leggere il seguito

    Da  Flavio
    CINEMA, CULTURA, FUMETTI, LIBRI
  • IL PESO - Liz Moore

    PESO Moore

    Prima di tutto quanto, prima che Marty morisse, Marty, la mia più cara amica al mondo. Quando ancora insegnavo e anche prima. Quand’ero bambino. Quando non ero... Leggere il seguito

    Da  Lalettricerampante
    CULTURA, LIBRI
  • Il ritorno di Maciste

    ritorno Maciste

    I racconti de Le Imprese di Maciste.No, non è il titolo di un film peplum degli anni ’60. Molti di voi sanno che più o meno un anno fa ho pubblicato tre... Leggere il seguito

    Da  Mcnab75
    CULTURA, LIBRI
  • Il viaggio nell’universo

    viaggio nell’universo

    No, tu non eri pronto per il viaggio verso l’universoNel Tutto infinito che ci circondaE del quale non siamo che una piccola pausa spazio-temporale,invisibile... Leggere il seguito

    Da  Albix
    CULTURA, LIBRI
  • Il terzo numero de Il Colophon

    terzo numero Colophon

    E' da ieri online il terzo numero de Il Colophon. Rivista di letteratura di Antonio Tombolini Editore, diretta da Michele Marziani. Leggere il seguito

    Da  Angeloricci
    CULTURA, LIBRI