Magazine Società

Il paese dei balocchi.

Creato il 20 gennaio 2011 da Marissa1331

Io non ce la faccio più.

Io sono stufa di farci insieme colazione, pranzo e cena.

Stufa di vedere la sua faccia ovunque.

Io sono stanca delle notizie dell’ultima ora, di mignotte in lacrime, di lecchini televisivi che raccontano le tragedie familiari delle suddette.

Basta.

Sono stanca. Davvero.

Io Silvio Berlusconi e le vicende legate al suo pisello non le sopporto più. Più.

Non è una questione di odio. L’ho superato.

Non è questione di destra o di sinistra. Non me ne frega niente.

Non mi disturba più nemmeno il fatto che il mondo intero ci rida dietro. Succede da anni e sono abituata.

Non penso alle elezioni. Al futuro. Mi viene l’ansia solo al pensiero di dover scegliere ancora una volta tra membri di una classe dirigente vecchia, sputtanata, deludente.

Ho smesso anche di vergognarmi. Io? E di che? Comincino a vergognarsi i responsabili.

No.

E’ che proprio fisicamente sono arrivata al limite dell’umana sopportazione.

E l’ho superato.

E’ che sono esausta. Non ho più nemmeno la voglia di arrabbiarmi. Non ce la faccio più.

E per la prima volta in vita mia capisco una categoria di persone che mi ha sempre lasciata basita.

Quelli che non vanno a votare.

Vi lascio con una un video che rivela l’unica verità e una mia vecchia opinione. Questa.

Sembra scritto ieri quel post eh? Invece no.

Quante cose sono successe. A me intendo. La mia vita ha subito una rivoluzione.

Quella che dovrebbe esserci in questo paese.

Adieu.

T.

Il paese dei balocchi.

 

 



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Il lusso

    Il costo del lavoro? Un lusso.Le leggi per la sicurezza? Un lusso: "robe come la 626 sono un lusso che non possiamo permetterci"Parola di Tremonti (sempre più... Leggere il seguito

    Da  Funicelli
    SOCIETÀ
  • Il ritardato

    Bello il discorso di Fini eh. Solo che, dice Casini, lui quelle cose le aveva dette due anni fa. Solo che, dice Di Pietro, lui quelle cose le aveva dette due... Leggere il seguito

    Da  Demopazzia
    POLITICA, POLITICA ITALIA, SOCIETÀ
  • Il lupo e il vizio

    Il lupo perde il pelo ma non il vizio. Potete vedere questa gallery di Repubblica.it come il leader e fondatore della Lega Nord, il senatùr Umberto Bossi, non... Leggere il seguito

    Da  Giba1985
    SOCIETÀ
  • Il vizietto

    vizietto

    IL VIZIETTO Ci fu un tempo tal Igor Marini (riarrestato di recente), un faccendiere che giurò e spergiurò di aver visto Mortadella (Prodi), Cicogna (Fassino) e... Leggere il seguito

    Da  Speradisole
    POLITICA, POLITICA ITALIA, SOCIETÀ
  • Il Finimondo

    foglia di gran fico La signora Baiocchi abita al terzo piano. Sale le scale piano, con le buste della spesa che pesano e il respiro un po’ affannoso. Leggere il seguito

    Da  Hydepank
    SOCIETÀ
  • Il mercato

    Pare che il mercato dei parlamentari sia agli sgoccioli (tanto lì la prostituzione è lecita, no?), dopo gli acquisti di Massimo Calearo, di Michele Pisacane,... Leggere il seguito

    Da  Funicelli
    POLITICA, POLITICA ITALIA, SOCIETÀ
  • Il garantista

    Lo sgarbi show, a Novecento, me l'ero perso (ma ieri sera Blob, ne ha riproposto un gustoso pezzo).Di fronte a Pippo, si è lanciato in una una lunga... Leggere il seguito

    Da  Funicelli
    SOCIETÀ

Magazine