Magazine Cultura

Il potere dell'immaginazione

Creato il 22 dicembre 2013 da Almacattleya
Venerdì sera ho visto Miss Potter, il film biografico sull'illustratrice Beatrix Potter interpretata da Renee Zellweger e devo dire che ho amato particolarmente i momenti nei quali il mondo reale e quello fittizio si influenzano a vicenda.
Il potere dell'immaginazione
una scena del film
Mi sono sentita vicina a lei quando parla ai suoi personaggi come se fossero veri e nel vedere la sua infanzia passata a creare storie, a immaginarle e a raccontarsele.
Nell'immaginare delle storie non voglio affatto scappare dalla realtà come spesso si dice in questi casi. Infatti non considero l'immaginazione come una scappatoia dalla "dura realtà" anche perché così sarebbe solo sterile.La mia immaginazione influenza la mia vita di tutti i giorni e non è affatto vero che l'immaginazione non sia qualcosa di reale.Spesso nei confronti di chi usa molto l'immaginazione si dice che sia un visionario, un malato, che esageri, che non abbia contatti con la realtà, uno svagato, uno su cui non ci si può affidare.Insomma, non una persona concreta.Eppure non potete neanche immaginare quanto molte persone che usano molto l'immaginazione, che creano e inventano storie siano persone assolutamente concrete.Con leggerezza, viaggiano da uno stato all'altro.E non potete neanche immaginare quanto i più importanti strateghi, i leader sappiano usare l'immaginazione a loro favore.Non riesco poi a capire perché ci debba essere per forza una dicotomia tra due opposti come se fossero una coppia in crisi per incompatibilità di carattere.Perché si debba scegliere per forza qualcosa rinnegando l'altra perché se no, non si può essere coerenti.Continuo a pensare all'essere umano come ad un albero con le radici per terra e i rami in cielo. Non credo proprio che le radici e i rami siano in lotta tra di loro discutendo su chi è più importante.Ogni parte ha il suo compito, si influenzano a vicenda e insieme fanno una forza.
Nel film poi mi è piaciuto come un evento tragico influenzi non solo la vita di Beatrix Potter, ma si possono vedere gli effetti nella sua immaginazione, turbandola.Così come il mondo dell'immaginazione è legato a noi, altrettanto noi ci sentiamo legati.E' come una sorta di specchio nel quale ti rifletti completamente nudo.
E' fantastico poi quando nella tua mente si sta creando tutto un mondo.E' come una sorta di illuminazione, un'eccitazione continua, uno stato simile all'effetto di una droga.L'immaginazione è la miglior droga, la miglior medicina, è un'infinita risorsa.

It's a kind of magic It's a kind of magicA kind of magic - no wayOne dream, one soul, one prizeOne goal, one golden glance of what should beIt's a kind of magicOne shaft of light that shows the wayNo mortal man can win this dayIt's a kind of magicThe bell that rings inside your mindIs challenging the doors of timeIt's a kind of magicThe waiting seems eternityThe day will dawn of sanityOoh ooh ooh oohIs this a kind of magic ?It's a kind of magicThere can be only oneThis rage that lasts a thousand yearsWill soon be doneThis flame that burns inside of meI'm hearing secret harmoniesIt's a kind of magicThe bell that rings inside your mindIs challenging the doors of timeIt's a kind of magicIt's a kind of magicThis rage that lasts a thousand yearsWill soon be, will soon be, will soon be doneThis is (this is) a kind (a kind) of magic (yeah)There can be only one one one oneThis rage that lasts a thousand yearsWill soon be done - doneMagic - it's a kind of magicIt's a kind of magicMagic magic magic (magic)Ha ha ha haa - it's magicHa haaYeah yeahWoohIt's a kind of magic
Creare, raccontare storie, immaginarle...E' qualcosa di straordinario, un dono molto più vicino di quanto si pensi se uno lo desidera.Un mondo da esplorare e tu stesso sei la chiave.
Il potere dell'immaginazione
di Christian Schloe
Basta lasciarsi condurre anche nel mondo reale.Immaginazione non come scappatoia, ma come traiettoria e il mondo reale si aprirà in infinite possibilità

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Il processo (il puntodivista)

    Articolo suggerito da I discutibiliIL PROCESSOUn processo comporta grandi energie, sia di soldi che di tempo che di competenze.Per non parlare delle... Leggere il seguito

    Da  Dallomoantonella
    CULTURA, FOTOGRAFIA
  • Il perturbante

    perturbante

    "The Blair Witch Project" è un film che ha fatto molto discutere "The Blair Witch Project" è un film che ha fatto molto discutere. Leggere il seguito

    Da  Giuseppeg
    CULTURA
  • Il gregge

    gregge

    Le mode inquadrano il gregge esattamente come fa il pastore.Trasformiamo inconsciamente istinti sessuali in amore.Ci nutriamo di invidia dettata da modelli di... Leggere il seguito

    Da  Daniele
    CULTURA, STORIA E FILOSOFIA
  • Il Petroliere

    Petroliere

    Paul Thomas Anderson è un fuoriclasse. I suoi film pesano, sovraccarichi di toni e umori, ma sono espressione di vero cinema. Ieri sera ho visto con... Leggere il seguito

    Da  Pim
    CINEMA, CULTURA
  • Il gerundio

    Essendo…Non amo il gerundio. È vero, non mi ha mai fatto nulla di male, neppure uno sgarbo. Zero. Nemmeno se mi sforzo mi torna in mente una sola occasione nell... Leggere il seguito

    Da  Marcofre
    CULTURA, EDITORIA E STAMPA, TALENTI
  • Il faro

    Nell’aria un sottile odore di osso succososeguo la scia sbavando e leccandomima il mio padrone ha solo alzato la manoe fatto un gesto indefinitol’osso ce l’ho... Leggere il seguito

    Da  Patrizia Poli
    CULTURA