Magazine Curiosità

Il primo trans della storia ha 5000 anni

Da Decorazionisegrete


Tag this photo
Questo scheletro ritrovato da poco nella Repubblica Ceca è unico nel suo genere.
Potrebbero essere i resti del primo transessuale della storia finora conosciuto, risalgono infatti all'età della pietra, più di 5.000 anni fa!
Ora vi spiego perchè...
Lo scheletro è quello di un maschio, ma la sepoltura è tipica delle donne.
In quell'epoca la sepoltura maschile avveniva con il corpo sul lato destro con il volto verso ovest e le donne venivano sepolte sul lato sinistro rivolte ad est.
Sin ora non si erano trovate eccezioni.
Ma c'è di più...le donne erano sepolte con giare e monili mentre gli uomini con le loro armi da caccia.
One of the domestic jugs in the caveman's remains. Normally only placed in female graves, the jugs suggest the caveman was either homosexual or transsexual
Lo scheletro ritrovato, sebbene fosse di un uomo era sepolto secondo il "rituale" femminile...rivolto ad est e con brocche e monili accanto a se (favolosa già allora...secondo me era un'antenata della Wanda Gastrica!).
Gli studiosi non credono si tratti di una svista perchè all'epoca la sepoltura era un atto di altissima importanza e veniva "celebrata" con molta cura.
Quello che pensano gli archeologi è che si trattasse di un uomo che avesse vissuto come una donna...il primo transessuale della storia!!!
Una cosa è chiara...la sepoltura accurata fa pensare che lui/lei aveva un ruolo "normale" e accettato nella "società", se così volgiamo dire...insomma era considerata in tutto e per tutto un membro della tribù.
Capito?
Cinquemila anni fa stavano già un pezzo avanti!!!
...quando l'uomo non aveva sovrastrutture mentali la natura era natura...tutta, totale..amata e accettata.
poi le cose sono cambiate...molto ma moooooolto poi...sappiamo bene quando!


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :