Magazine Scienze

Il problema dell’invecchiamento

Creato il 09 febbraio 2012 da Roberto1972

Via Scoop.itMed News
Il problema dell’invecchiamento
Certamente, e giustamente, non tutti sono d’accordo sul fatto che invecchiare di per sé sia negativo: è innegabile che l’esperienza e il vissuto di una vita rappresentano il risvolto positivo nel passare degli anni. Tuttavia, l’invecchiamento come problema biologico è tanto argomento di grosse ricerca scientifica, quanto terreno ultimamente piuttosto minato.
Infatti, se almeno per ora rimangono validi i risultati ottenuti sui telomeri del diamante mandarino [ http://goo.gl/9RWrD ], una storia ben diversa ha avuto una ricerca genetica condotto sull’Uomo. Quando nel 2010 è stato pubblicato sulla prestigiosa rivista Science un articolo dove veniva presentato un modello biostatistico in grado di prevedere con un’accuratezza del 77% se un individuo potesse vivere oltre i cento anni [ http://goo.gl/a0CJG ], le riserve da parte della comunità scientifica sono state molte, soprattutto in merito all’approccio metodologico impiegato. Tanto che un anno dopo, l’articolo è stato ritirato dagli stessi ricercatori.
Tanto che, lo stesso gruppo pubblica ora un nuovo lavoro, riveduto rispetto al precedente, nel quale si ribadisce che i marcatori genetici della longevità certamente esistono, ma hanno un potere predittivo inferiore rispetto a quanto dichiarato nel primo articolo. Lo scenario è infatti piuttosto eterogeneo, essendo la longevità per definizione un “fenotipo complesso” sul quale interagiscono sia fattori genetici che ambientali. Per ora (è proprio il caso di dirlo, visti i precedenti) sembrano esserci ben 281 polimorfismi genetici che possono contribuire ad un vita ultracentenaria.
Via www.plosone.org


Filed under: Uncategorized

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Il rimpicciolimento di Mercurio

    rimpicciolimento Mercurio

    Arriveranno a ottobre i dati più importanti della sonda Messenger, che serviranno a svelare la vera natura di Mercurio. Il primo pianeta del Sistema Solare... Leggere il seguito

    Da  Gianluca1
    SCIENZE
  • Il paravento da neuroscienziato

    paravento neuroscienziato

    Succede, di tanto in tanto, che uno cambia casa, oppure semplicemente ha voglia di introdurre una piccola variazione al proprio ambiente. Leggere il seguito

    Da  Baraka
    SCIENZE
  • Disprassia, il disturbo nascosto

    Disprassia, disturbo nascosto

    La Disprassia è un disturbo nascosto. Si manifesta con una capacità ridotta di compiere movimenti volontari, coordinati sequenzialmente tra loro, in funzione... Leggere il seguito

    Da  Paternamente.it
    MEDICINA, SALUTE E BENESSERE, SCIENZE
  • Il mercato delle biomasse

    mercato delle biomasse

    Giovedì 29 Settembre 2011 09:03 La costruzione di centrali a biomassa sta facendo lievitare le importazioni europee di legname dalle foreste del sud... Leggere il seguito

    Da  Salvaleforeste
    ECOLOGIA E AMBIENTE, SCIENZE
  • Il futuro delle neuroprotesi

    L'altro giorno ho rapidamente segnalato la notizia del "topo-cyborg". Oggi segnalo un articolo di approfondimento su un nuovo blog che dovrebbe interessare ai... Leggere il seguito

    Da  Estropico
    ECOLOGIA E AMBIENTE, SCIENZE
  • Il terzo uomo sovrumanista

    terzo uomo sovrumanista

    E' da un po' che non mi occupo dei nostri "cugini" sovrumanisti e della loro versione del transumanismo in salsa neofascista (con connessioni a Casapound), ma u... Leggere il seguito

    Da  Estropico
    ECOLOGIA E AMBIENTE, SCIENZE
  • Pesca con il cormorano

    Pesca cormorano

    La pesca è stata una delle prime attività umane che hanno richiesto un particolare ingegno per essere praticate con successo. In alcune parti del mondo, la pesc... Leggere il seguito

    Da  Zonwu
    SCIENZE

Dossier Paperblog

Magazine