Magazine Informazione regionale

Il RADON è un gas diffusamente presente nel nostro territ...

Creato il 24 aprile 2012 da Massimocapodanno
Il RADON è un gas diffusamente presente nel nostro territ... Il RADON è un gas diffusamente presente nel nostro territorio, con caratteristiche chimiche e fisiche che lo rendono pericoloso per la salute.
Esso infatti è radioattivo e, essendo più pesante dell’aria, tende ad accumularsi nelle aree depresse o ribassate, quali ad esempio piani interrati o seminterrati, canali o gallerie. L’inalazione può provocare l’insorgere di forme tumorali.
Vista l’importanza dell’argomento, il giorno 27 aprile p.v. alle ore 14:30 presso il Palazzo Mezzacapo nel Comune di Maiori è stato organizzato dalla Sezione Campania della FILP (Federazione Italiana Liberi Professionisti), un Convegno/Seminario sul tema “RADON, Un rischio reale”.
Apporteranno il loro contributo i Geologi Erminio Esposito e Concetta Buonocore che spiegheranno quale sia la presenza e la distribuzione nel territorio del gas ed il suo sprigionamento in atmosfera e l’Architetto Giovanni Ercolino che esporrà quali sono i meccanismi di diffusione all’interno dei fabbricati e le metodologie di risanamento.
Interverrà infine anche la Dottoressa Grazia Salerno, Otorinolaringoiatra presso l’A.O.U. Federico II, che illustrerà quali sono gli effetti sulla salute della esposizione al Radon.
L’incontro ha lo scopo di aggiornare i tecnici interessati all’argomento e di sensibilizzare l’opinione pubblica e gli Enti preposti di riferimento al fine di prendere consapevolezza del problema per affrontarlo in maniera adeguata.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Il filo

    Chissà se Günther Grass scriveva già poesie ai tempi in cui vestiva l’uniforme delle Waffen-SS, chissà se anche allora, come oggi, aveva tanto a cuore la pace... Leggere il seguito

    Da  Malvino
    SOCIETÀ
  • Il giocoliere

    giocoliere

    Ho letto questo editoriale di Massimo Gramellini sulla Stampa di stamattina e desidero condividerlo con gli amici di blog.Aggiungendo che non sarebbe male... Leggere il seguito

    Da  Vidi
    SOCIETÀ
  • Il vuoto

    vuoto

    Svegliarsi la mattina e raccogliere i pensieri Provando a ricordare cos’è accaduto ieri. Immagini contorte, parole senza senso Ti fanno già capire il vuoto che... Leggere il seguito

    Da  Writergioia
    EROTISMO, SESSO, SOCIETÀ
  • Il debito

    debito

    "Delle innumerevoli storie meravigliose che il Moro mi raccontava, la più meravigliosa, quella che amavo più di tutte era la storia di Hans Röckle. Durò pe... Leggere il seguito

    Da  Francosenia
    OPINIONI, SOCIETÀ
  • il brutto, il cattivo

    Le ho fatto un buono acquisto, mi dice la commessa che è lì credo solo per i mesi estivi. Mi vuole sempre far passare alle casse quelle che ti fai da te il cont... Leggere il seguito

    Da  Plus1gmt
    SOCIETÀ
  • Il Castello

    Castello

    Quest’estate non avevo previsto vacanze, non secondo i piani, ma poi ho finito per concedermi tre giorni nella Liguria che amo tanto. Sono stato a Riomaggiore. Leggere il seguito

    Da  Paz83
    SOCIETÀ
  • Il paradosso

    Il paradosso è sotto gli occhi.L'Ilva di Taranto non può chiudere, nonostante l'inquinamento e le malattie che provoca, perché la sua fine costerebbe a noi 8... Leggere il seguito

    Da  Funicelli
    SOCIETÀ