Magazine Diario personale

Il rossetto bio, molto prima del bio

Creato il 12 febbraio 2016 da Hermosa @DeOrnatuMulieru
Il rossetto di cui parliamo oggi è molto più di un semplice rossetto: è un viaggio nel tempo e nello spazio, che evoca altri mondi e profumi. Questo è infatti per me l'Aker Fassi, ossia il rossetto tradizionale berbero/marocchino, che ho ricevuto in regalo da un viaggio altrui. 
Il rossetto bio, molto prima del bio
Come vedete, è come un coperchio di Tajine in  miniatura: la pigmentazione rossa deriva da petali di papavero essiccati e melograno. Esatto: è un rossetto 100% bio. 
Per poter far rivivere il colore basta inumidire la superficie: lo si può fare con le dita ma io preferisco usare il pennello; sia per avere un effetto più preciso sia per evitare di trovarmi le mani rosso sangue (perchè appena bagnate la superficie il colore riprende strepitosamente vita tipo Mia in Pulp Fiction, ecco). 
Il rossetto bio, molto prima del bio
Ha un grande effetto di bellezza e sensualità sulle labbra. Avete presente l'effettolèvres mordues che di solito è così complicato da ottenere? Questo rossetto ve lo farà avere in  pochissimo tempo e con zero sforzo. E, se avrete l'attenzione di non farlo venire a contatto con liquidi per i primi 10 minuti successivi all'applicazione, l'effetto durerà a lungo. Tutti questi pregi rendono più che perdonabile il formato strano, che difficilmente potrete portare con voi in borsa.  
La cosa più bella di questo prodotto per me però è il suo venire da lontano, a raccontarci mille storie, tutte che parlano di donne, bellezza e creatività. Dietro la nascita di questo rossetto berbero infatti non ci sono studi di marketing o ricerche che hanno individuato come prossima nicchia da colonizzare il bio.  
Questo rossetto è nato tra donne per donne, grazie all'ingegno di alcune che hanno fatto ricorso a quello che avevano a disposizione (che poi, ma il discorso diventerebbe troppo lungo, è lo stesso modo in cui è nata anche la cosmetica moderna qualche centinaio di anni fa). 
Last but not least, non avete bisogno di partire in viaggio nè di aspettare che qualcuno ve lo regali: lo trovate qui ad un prezzo molto più che abbordabile.     
Per tutti questi motivi, e perchè è stato il regalo di una persona davvero speciale -per me ma anche in assoluto- ogni volta che lo uso penso a quanto, nonostante tutto, mi piaccia essere nata donna
Alla faccia di chi dice che un rossetto è poca cosa...
Lo ricomprerei: sì
Lo  consiglierei: sì
Lo regalerei: sì

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Il Dominio del fuoco

    Dominio fuoco

    Titolo: Il dominio del fuoco Autore: Sabaa Tahir Editore: Nord Anno: 2015 Pagine: 422 Prezzo: 16,00 Trama: C'è stato un tempo in cui la sua terra era ricca di... Leggere il seguito

    Da  Hayls
    LIFESTYLE, PER LEI
  • Il sole d’autunno

    sole d’autunno

    l’autunno non a tutti piace. Il sole d’autunno è qualcosa di tiepido, che ti rilassa, ti accarezza è diverso dal sole estivo che ti prende e ti dà tutto subito. Leggere il seguito

    Da  Marcelayz
    LIFESTYLE, MODA E TREND
  • Il quarto Natale.

    quarto Natale.

    Il primo anno sei spaesato ma fai finta di tenere botta perché il primo che crolla è debole e nessuno vuole avere quella parte, “abbozzi” come diciamo a Roma, m... Leggere il seguito

    Da  Denise D'Angelilli
    DIARIO PERSONALE, ITALIANI NEL MONDO
  • il popolo dei bar

    popolo

    Anche solo passandoci accanto ti assale l’aroma intenso dei caffè, che così intenso e prolungato finisce per infastidirti. Leggere il seguito

    Da  Mizaar
    DIARIO PERSONALE, PER LEI, TALENTI
  • Il cinismo fa crescere

    La beatitudine dei cuori sereni, un po’ Alice, un po’ ingenui conigli, inventa una strada lastricata di fiori e soffici nuvole pandorate. Leggere il seguito

    Da  Chiara Lorenzetti
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • Come coltivare il giacinto

    Come coltivare giacinto

    Se in autunno siete stati sufficientemente previdenti, avrete assicurato alla terra una manciata o più di bulbi di giacinto, certi di poter godere dopo qualche... Leggere il seguito

    Da  Aboutgarden
    GIARDINAGGIO, HOBBY, LIFESTYLE
  • Il mare d’autunno

    mare d’autunno

    Una passeggiata lungo le spiagge di Paola e quel vento che ancora spettina i capelli. Il mare visto in un’altra stagione che non sia l’estate regala quella... Leggere il seguito

    Da  Marcelayz
    LIFESTYLE, MODA E TREND