Magazine Salute e Benessere

Il silenzio dei padri

Creato il 27 dicembre 2013 da 19stefano55

Ho visto che nei miei tanti post presenti sul blog,  quasi 680 , i lettori vengono a scoprire essenzialmente i prodotti tipici, le fattorie sociali e l’innovazione sociale che erano le finalità essenziali nel 2010. Quasi 1 anno fa ho sentito il peso di aver pensato forse più ad un sito che a un blog e quindi ho cominciato a scrivere quello che sento più che quello che apprendo.

Ovviamente passare da 3500 a poco più di 1000 contatti mese ha messo a dura prova l’orgoglio, il voler primeggiare ma avendo perso anche il lavoro (non retribuito s’intende) i miei pensieri son mutati: ora non voglio cum petere ma voglio dialogare ed essere accolto per seminare e con il tempo magari raccogliere (il giusto compenso).

Certo lo faccio perchè spendo poco e mia moglie ha un lavoro, normale, ma a tempo indeterminato ma non ho trovato altri motivi per il cambiamento.

Questa premessa per giustificare forse più a me stesso i numeri calanti ma ho trovato nuovi amici-lettori e ciò mi piace. Poi vado a trovare nuova gente mentre prima ricercavo, ricercavo e non andavo a trovare nuovi blogger (tempo non ne avevo).

Il titolo mi è venuto in mente leggendo un commento sulla figura di San Giuseppe, un padre dove spesso i sorrisetti hanno fatto capolino.

Il sorriso prima di tutto!

Il sorriso prima di tutto!

Mentre è stato forte, saggio, consapevole della sua fede e lo vediamo in piedi nella mangiatoia.

Un uomo silenzioso per quel che leggiamo nel Vangelo ma e qui rifletto sul nostro silenzio con i figli, come è vissuto? Un silenzio presenza o assenza? Parlare quando il figlio ha bisogno di un punto su cui fermarsi per decidere o parlare dimenticando la nostra adolescenza inquieta.

Ci sono figli che muti ti mettono a nudo e altri sorridenti che ti fanno amare, sognare ma quei figli silenziosi sono la nostra chiamata ad essere padri in questa confusa esperienza di vita famigliare.

San Giuseppe e Gesù adolescente

San Giuseppe e Gesù adolescente



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

A proposito dell'autore


19stefano55 451 condivisioni Vedi il suo profilo
Vedi il suo blog

L'autore non ha ancora riempito questo campo L'autore non ha ancora riempito questo campo

Dossier Paperblog