Magazine Attualità

Il terremoto in Emilia e le zavorre intollerabili.

Creato il 30 maggio 2012 da Mauro @2tredici
Appena pochi giorni or sono il nuovo Presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, ha dichiarato che le cause dei problemi dell'imprenditoria italiana sono tutte esogene: l'eccessiva pressione fiscale, il peso della burocrazia, il ritardo nei pagamenti da parte della Pubblica Amministrazione, la difficoltà nell'ottenere credito dalle banche.Nessuna autocritica, naturalmente.Sulle imprese, ha tuonato Squinzi, "gravano zavorre intollerabili".Forse, però, le zavorre non sono poi così tanto intollerabili come le dipinge Squinzi, se in Italia è possibile costruire ed utilizzare capannoni industriali di cartapesta come quelli che sono crollati a seguito del terremoto in Emilia.

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Dossier Paperblog