Magazine Cultura

in libreria: Numero sconosciuto/Il Duka in Sicilia

Creato il 07 luglio 2011 da Lafenice
Buongiorno a tutti cari amici!
ecco che voglio segnalarvi altre gustosissime letture: Numero Sconosciuto di Giulia Besa (presto la recensione sul Diario) e il Duka in Sicilia di Vittorio Bongiorno.
guardate un pò..
GIULIA BESA
Numero sconosciuto

2011
Einaudi - Stile libero Big
pp. 386
€ 19,00
ISBN 9788806207069
in libreria: Numero sconosciuto/Il Duka in Siciliail libro
Gli Dèi incarnano le passioni piú feroci dell'indole umana. Emanano frequenze che intossicano. Esercitano un fascino irresistibile su chi li avvicina, ne accendono i desideri piú turpi.
Se un Dio sceglie la tua Materia, tu stesso diventerai un Dio.
Sei pronto a farti corrompere?
Sara ha vent'anni, vive a Roma e lavora come barista. Nel tempo libero caccia nei boschi per sfogare la sua rabbia e fa regolari visite in ospedale a Marco, l'uomo che un anno fa, in un incidente stradale, ha ucciso i suoi genitori, e da allora è in coma.
Un giorno inizia a ricevere sms da un numero sconosciuto, che le impartisce ordini.
La paura di mettere in pericolo la sorella costringe Sara a seguire le direttive del Numero sconosciuto. E la costringe a lottare contro gli Dèi. Forme delle passioni umane piú spietate, gli Dèi agiscono nel mondo a loro piacimento e corrompono ogni Materia di cui prendano possesso.
Sara si trova a fronteggiare, in un serrato corpo a corpo, Artemide, fascinosa arciera dai denti di squalo, Persefone, bambina che divora e si strugge, Marte, dal bacio sanguigno e sensuale...
Ma chi è il numero sconosciuto che ricatta Sara e le ordina di dare la caccia a una divinità dopo l'altra? Che cosa ha a che fare con Marco? Cos'è successo davvero il giorno dell'incidente, e perché Sara non riesce a ricordarlo?
L'esordio della giovanissima Giulia Besa è un urban fantasy dalle atmosfere dark che ipnotizza come un thriller psicologico.
VITTORIO BONGIORNO
Il Duka in Sicilia

2011
Einaudi - Stile libero Big
pp. 220
€ 17,00
ISBN 9788806203405
in libreria: Numero sconosciuto/Il Duka in Siciliail libro
«Dice che il suo colore preferito è il blu, e che è molto superstizioso, perciò quando arriva non vi mettete a fare cose strane, tanto starà poco e se ne andrà da dov'è venuto.
E poi dovete sapere che è un grandissimo minchiazzère. Un contapalle di primissima qualità, un campione mondiale, sia con le donne, che con il pubblico dei concerti. I love you madly, ve l'ho detto.
Questo è tutto quello che dovete sapere del Duka».
A Jato, sperduto paese siciliano, all'indomani di Woodstock, i fratelli Scotti si odiano per colpa di una donna, Maddalena.
Pino sogna di fare un gran vino, Rosario è tornato in Sicilia per monetizzare la sua eredità, dopo una vita avventurosa da musicista giramondo col nome d'arte di Roy Scott. In paese padre Rocché, il sindaco Sciortino e gli altri abitanti stanno preparando il Festino di San Calò, il santo «negro». La chiesetta è diroccata e la curia ha deciso di chiuderla e trasferire il parroco.
Ma Miranda, sedicente impresario discografico, promette di salvarla organizzando un Festino come non se ne sono mai visti. L'ospite d'onore sarà nientemeno che Duke Ellington.
Mentre fervono i preparativi, tra amori clandestini, conflitti tra fratelli e inseguimenti della mafia, Rosario insegna a un gruppo di musicanti cos'è il jazz e mette su una scalcinata band.
Tutti aspettano impazienti che il Duka sbarchi in Sicilia.
Perché, anche se non è un santo, è il dio del jazz. E può fare miracoli.
Con un'irresistibile cadenza siciliana, Bongiorno ci fa ridere e piangere, ci stupisce e ci avvince, e suona con passione ogni nota, come in una perfetta partitura.
Buona giornata e Buona fortuna a tutti!

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Liberazioni, nuovo numero!

    Liberazioni, nuovo numero!

    Liberazioni n.4Rivista di Critica AntispecistaPrimavera 2011> Officina della teoriaMassimo FilippiStoria naturale. Tesi per una filosofia della naturaRoberto... Leggere il seguito

    Da  Leonardocaffo
    CULTURA, SOCIETÀ
  • Sono il numero quattro

    Sono numero quattro

    La complicità tra cinema e televisione è la caratteristica più evidente dell'ultimo lavoro di DJ Caruso, regista approdato alla corte di gente del calibro di... Leggere il seguito

    Da  Veripaccheri
    CINEMA, CULTURA
  • Charade! / Numero 1

    Leggi ancora | Pubblicato da pickpocket83 | Commenti (2) Tag: cine-quiz, cineblogging &nbs..;. Leggere il seguito

    Da  Pickpocket83
    CINEMA, CULTURA
  • Io sono il numero quattro

    sono numero quattro

    Titolo: Io sono il numero quattro Autore: Pittacus Lore Edito da: Casa editrice Nord Pagine: 384 Voto: 4/5 NUMERO 6 ROCKS!!!! Inchiostro simpatico collabora... Leggere il seguito

    Da  Flavia
    CULTURA
  • Sicilia in vendita

    Sicilia vendita

    «La concomitanza della crisi economica e della crisi relativa all'immigrazione ci porta ad una scelta dolorosa: la Sicilia è in vendita», dichiara il... Leggere il seguito

    Da  Marcopertutti
    CULTURA, SOCIETÀ
  • Charade! / Numero 3

    Leggi ancora | Pubblicato da pickpocket83 | Commenti (1) Tag: cine-quiz, cineblogging &nbs..;. Leggere il seguito

    Da  Pickpocket83
    CINEMA, CULTURA
  • Charade! / Numero 4

    Leggi ancora | Pubblicato da pickpocket83 | Commenti Tag: cine-quiz, cineblogging &n..;. Leggere il seguito

    Da  Pickpocket83
    CINEMA, CULTURA

Dossier Paperblog

Magazine