Magazine Cultura

In un caschetto giallo il mondo

Da Zazienews

In un caschetto giallo il mondo
Domani, a Roma, al Palaexpo di via Nazionale, inaugura la mostra Anni ’70. Arte a Roma, una mostra che indaga l’importanza che la capitale ha avuto in quegli anni, il lavoro delle gallerie, dei centri culturali, delle associazioni. Spazi del pubblico noti, luoghi del privato, gallerie storiche e aree autogestite dagli artisti: un fermento culturale enorme, una produzione artistica che propone gli anni’70 attraverso occhi nuovi. Occhi nuovi, o meglio nuove occasione di visione, sono quelle offerte dal Laboratorio d’arte del Palazzo delle Esposizioni che invita bambini e ragazzi, e adulti, a fare un viaggio negli anni ’70 tra parole, forme, colori, spazi, corpi, libri. Anche il libro appena uscito nel catalogo di Orecchio Acerbo ci riporta agli anni ’70, al catalogo Emme edizioni che guardava con attenzione ciò che succedeva nel mondo (nel libro l’editore ringrazia chi, oltre quarant’anni fa, aveva già regalato ai lettori occasioni di straordinaria scoperta). Si chiama Giallo Giallo il volume scritto da Frank Asch e illustrato da Mark Alan Stamaty, entrambi importanti interpreti del visivo statunitense e noti nel mondo: racconta il viaggio di un bambino nei luoghi dell’immaginazione, un viaggio che prende avvio da un casco giallo abbandonato. E il caschetto sarà cappello di cui andare particolarmente fiero, ma anche sgabello, e poi barca pronta per il mare delle storie, vaso per i fiori… Sarà tutto ciò il bambino vorrà farlo diventare fino al momento in cui un grande se lo riprenderà e il casco giallo tornerà ad essere protezione sul lavoro. Ma il viaggio nei luoghi dell’immaginazione non si interrompe e i bambino, con le sue matite gialle, continuerà ad inventare, accompagnato da poche calibrate parole e da un molte, moltissime figure, che si incontrano, si intrecciano, si diradano per incontrasi di nuovo. Silvana Sola

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Eroi in campo

    Eroi campo

    Arriva dal Brasile questo libro scritto in versi.  Racconta, in ventidue paragrafi brevi, un derby calcistico che vede in campo greci e troiani. Leggere il seguito

    Da  Zazienews
    CULTURA, LETTERATURA PER RAGAZZI, LIBRI
  • Voglio guardare in faccia la luna

    Voglio guardare faccia luna

    Venerdì 13 Settembre 2013 11:23 Scritto da Piera Arcostanzo La sua stanza era piena di giochi. Ce n’erano per tutti i gusti e di tutte le fogge: bambole e... Leggere il seguito

    Da  Fiaba
    CULTURA, LETTERATURA PER RAGAZZI, LIBRI
  • Una giuria fatta in casa

    giuria fatta casa

    Venerdì 28 febbraio, durante una lezione del master dell’Accademia Drosselmeier, noi studenti siamo stati gli improvvisati giurati di un premio al Silent Book. Leggere il seguito

    Da  Zazienews
    CULTURA, LETTERATURA PER RAGAZZI, LIBRI
  • Roma: diario di un pomeriggio in Biblioteca

    Roma: diario pomeriggio Biblioteca

    Venerdì 23 maggio: il cielo a Roma è grigio, a tratti pericolosamente nero, ogni tanto scende una strana pioggia vischiosa. E’ il giorno del mio ultimo... Leggere il seguito

    Da  Zazienews
    CULTURA, LETTERATURA PER RAGAZZI, LIBRI
  • Una domenica in libreria

    domenica libreria

    E' una domenica animata: l'autrice inglese Linda Newbery, a fine incontro con i lettori, firma le copie dei suoi libri. Siamo in tanti, adulti e bambini, tutti... Leggere il seguito

    Da  Zazienews
    CULTURA, LETTERATURA PER RAGAZZI, LIBRI
  • Bambini, ragazzi e adulti in difficoltà. Domande di ieri, oggi, domani

    Bambini, ragazzi adulti difficoltà. Domande ieri, oggi, domani

    E' proprio nel giusto Antonio Faeti quando, nella postfazione del romanzo Quella strega di Tulip , scrive che Anne Fine non ci risparmia nulla costringendoci a... Leggere il seguito

    Da  Zazienews
    CULTURA, LETTERATURA PER RAGAZZI, LIBRI
  • Caravaggio, un micio in rima

    Caravaggio, micio rima

    Lunedì 11 Novembre 2013 09:59 Scritto da Umberta Ruffini Caravaggio micio pittore pensò un giorno di fare l'inventore non contento si dilettò... Leggere il seguito

    Da  Fiaba
    CULTURA, LETTERATURA PER RAGAZZI, LIBRI