Magazine Diario personale

In Val D'Aosta...

Da Madhouse @serenamadhouse
Se non avessimo avuto questa settimana di vacanza a luglio e la possibilità di scappare in Val D'Aosta non so cosa sarebbe rimasto di me, forse solo un cumulo di cenere, come nella migliore tradizione "vampiresca".Luglio è stato terribile, e anche in Val D'Aosta il caldo si faceva sentire. Per fortuna abbiamo trovato tre graziose casette piuttosto in alto, dove la temperatura era piacevole; inoltre abbiamo messo da parte un po' la cultura (ci siamo persi il Forte di Bard e il Museo della Resistenza, ma rimedieremo..) preferendo le camminate tra i boschi, in alto tra queste bellissime e famose montagne!
If we had not had this week in July and the ability to run in Val D'Aosta do not know what would be left of me, maybe just a pile of ashes, in the best tradition "vampire".
July was terrible, and also in Val D'Aosta heat was felt. Luckily we got three lovely quite high, where the temperature was pleasant; We also set aside a little 'culture (we missed the Bard Fortress and the Museum of the Resistance, but repare ..) preferring walks in the woods, on top of these beautiful and famous mountains!

In Val D'Aosta...

la nostra prima casetta, bellissima, dalle parti di Perloz. E lasciati i bagagli  si parte subito per sentieri!

In Val D'Aosta...

In Val D'Aosta...

In Val D'Aosta...

In Val D'Aosta...

In Val D'Aosta...
Among flowers, insects, horses and cows but also fresh air and berries!Here's our first walk, in the nature reserve of Mount Mars. Finally breath!
In Val D'Aosta...
In Val D'Aosta...

In Val D'Aosta...

In Val D'Aosta...

In Val D'Aosta...
In Val D'Aosta...

In Val D'Aosta...
In Val D'Aosta...

In Val D'Aosta...
 Mentre qualcuno raccoglie mirtilli, qualcun'altra gioca a fare la Diva ;)-
In Val D'Aosta...

In Val D'Aosta...

In Val D'Aosta...

Torniamo verso Perloz, dove ci fermiamo per una tipica merenda "valdostana", fatta di salumi, salsiccette e formaggi arricchiti con nocciole... In questo piccolo paese, oltre a un buon posto dove mangiare (l'unico, non potete sbagliare!)c'è il castello Valleisa, purtroppo danneggiato dai nazi-fascisti durante l'ultima guerra. E poi una chiesa del seicento, con un grandioso "Giudizio Universale".We go back to Perloz, where we stop for a typical snack "Aosta Valley", made of salami, sausages and cheese enriched with hazelnuts ... In this small country, as well as a good place to eat (the only one, you can not go wrong!) there is the castle Valleisa, unfortunately damaged by the nazi-fascists during World War II. And then a church of the seventeenth century, with a magnificent "Last Judgment."

In Val D'Aosta...

Castello Valleisa


In Val D'Aosta...

In Val D'Aosta...

In Val D'Aosta...

mentre mangiamo qualcuno ci osserva!


In Val D'Aosta...
In Val D'Aosta...


Andiamo verso il paese di Pont-Saint Martin, qui fa troppo caldo e non c'è neanche un bar aperto anche se abbiamo mangiato abbastanza, non c'è spazio neanche per un gelato! Quindi andiamo subito a vedere il Ponte Romano, un vero spettacolo! E' stato edificato nel primo secolo a.C. e ancora ci possiamo camminare sopra! Una grande opera di ingegneria! Da vedere!
We go to the town of Pont-Saint-Martin, it's too hot here and there is not even a bar open even though we ate enough. So let's go now to see the Roman bridge, a real show! E 'was built in the first century B.C. and yet we can walk over! A great piece of engineering! To be seen!
In Val D'Aosta...

In Val D'Aosta...


Il mattino dopo siamo già per sentieri, questa volta a Champorcher, un punto di partenza e di relax! Il giorno è lungo, le cose da fare e vedere tante così ce la prendiamo comoda e qui si sta bene anche con una felpa, evviva!The next morning we are already on paths, this time in Champorcher, a starting point and relaxing! The day is long, things to do and see so many so we take it easy and here is good even with a sweatshirt, hooray!
In Val D'Aosta...

In Val D'Aosta...

In Val D'Aosta...

In Val D'Aosta...

In Val D'Aosta...

In Val D'Aosta...

In Val D'Aosta...

In Val D'Aosta...

In Val D'Aosta...
Marco è contrariato perchè abbiamo trovato la funivia chiusa, io invece sono contenta!! Così lui è diventato un folletto di montagna dispettoso ;)- Ma anch'io non sono da meno!
Mark is disappointed because we found the cable car closed, but I'm happy !! So he became a spiteful elf mountain;) - But I would not be outdone!
In Val D'Aosta...

In Val D'Aosta...

In Val D'Aosta...

In Val D'Aosta...
 My teasing: Marco upside down ... and I have taken possession of his precious tennis balls that he uses to back pain!
In Val D'Aosta...


In Val D'Aosta...
 My nails style "Miami Vice"; you know, I'm a maniac!
In Val D'Aosta...

Intanto le montagne che abbiamo intorno ci incuriosiscono! Credo che ci rimetteremo in cammino! Alla prossima!
Meanwhile, the mountains that we have around us curious! I think we put it back on the road! See you next time!

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • In Val D'Aosta- ... AOSTA!

    D'Aosta- AOSTA!

    Finalmente, per vostra fortuna, ecco l'ultimo episodio di questa vacanza. In questa settimana di luglio ho scoperto e imparato a conoscere un'altra regione... Leggere il seguito

    Da  Madhouse
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • Milano val bene una messa

    Milano bene messa

    Milano! E' sempre stupendo rivedere il Duomo! Anni fa, da ragazza, ho vissuto qui, lavoravo in ufficio e tornavo a casa a Cesenatico nei weekend, ho dei bei... Leggere il seguito

    Da  Ernestina
    CREAZIONI, DECORAZIONE, TALENTI
  • Climbing Festival Move in Val Gardena

    Climbing Festival Move Gardena

    Dal 30 luglio al 01 agosto in Val Gardena torna il Climbing Festival Move, ovvero, quattro giorni per chi ama scalate, ferrate, pareti, bouldering, slacklining ... Leggere il seguito

    Da  Anna Pernice
    DIARIO PERSONALE, VIAGGI
  • Il Novecento della Val Gardena

    Novecento della Gardena

    Il "secolo breve" in Val Gardena / 1700 scatti in b n.I primi passi del turismo quando ormai la civiltà contadina s'avvia al tramonto,con il trenino della Val... Leggere il seguito

    Da  Cipputi
    ECOLOGIA E AMBIENTE, INFORMAZIONE REGIONALE, STORIA E FILOSOFIA
  • Val Trebbia: Visitare Bobbio

    Trebbia: Visitare Bobbio

    Io e Gian giorni fa abbiamo fatto un viaggio alla scoperta della Val Trebbia e della zona dell'Alto Oltrepo Pavese. La nostra prima tappa è stata la città... Leggere il seguito

    Da  Giovy
    VIAGGI
  • Metti un week-end ad Aosta

    Metti week-end Aosta

    Un week-end è sempre un buon modo per staccare la spina: quando ci si allontana da casa anche solo per pochi giorni sembra che il tempo si dilati e che le... Leggere il seguito

    Da  Alessia Foglia
    LIFESTYLE, MODA E TREND
  • Alto Adige: visitare Glorenza in Val Venosta

    Alto Adige: visitare Glorenza Venosta

    Glorenza - Val Venosta Se anche voi siete di quelli che si chiedono dove andare a Pasqua, tra oggi e domani troverete su questo blog su dove passare qualche... Leggere il seguito

    Da  Giovy
    VIAGGI