Magazine Cultura

Intervista a Luca Verna Galli

Creato il 22 giugno 2010 da Paolo Franchini

Intervista a Luca Verna GalliNome: Luca
Cognome: Verna Galli
[email protected]

Anno di nascita: 1980 (forse)
Ultimo lavoro: Volti

Puoi aggiungere qualcosa, se ti va…
Agile e abbastanza simpatico, ma soprattutto strano.

Sarà una chiacchierata difficile, l’ho già capito… Sei un tipo di poche parole e tanti fatti. Ti va di raccontarci in breve il tuo ultimo lavoro?
Si tratta di volti, scolpiti nella cima di tre larici.

Visto? Non mi sbagliavo… Quando hai iniziato a lavorarci, sapevi già che – prima o poi – ti saresti imbattuto in un progetto di questa complessità?
Sì, ma non credo vi sia troppa complessità.

Hai mai ballato sotto la pioggia?
Tante volte!

Esiste un’opera che avresti voluto realizzare tu?
Non credo, a ciascuno il suo.

La tua canzone preferita è…?
The jocker della Steve Miller Band.

Che rapporto hai con la televisione?
Ci si vede raramente…

E con il cinema?
Siamo amici.

Hai mai parlato al telefono per più di due ore?

Intervista a Luca Verna Galli

No. Troppo.

Ti piacciono i proverbi? Ne usi uno più spesso?
Mi piacciono, ma non li uso granché.

Hai tre righe per dire quello che vuoi a chi vuoi tu. Ti va di usarle?
Amo la mia gente.

Ti sei mai rapato i capelli a zero?
No!

Se potessi cambiare una cosa (ma una soltanto) del tuo ultimo lavoro, che cosa sceglieresti? Il titolo? Il materiale? Altro?
Nulla.

Quando lavori a un’opera, hai un “occhio osservatore” di riferimento oppure lavori solo per te stesso?
Solo per  me.

Tra due ore si parte per un viaggio su Marte: scegli tre oggetti da portare con te e un aggettivo per descrivere l’umanità ai marziani.
Porterei una zappa, un cappello di paglia e un tavolo. 
Direi che è semplice.

Intervista a Luca Verna Galli
La cosa che più di annoia, quella che più ti diverte e quella che più non sopporti.
Nell’ordine: il far niente, la compagnia, la cattiveria.

Stai già lavorando al tuo prossimo progetto? Se sì, ci regali un’anticipazione?
Sarà una maschera di cm.40×60 in cedro del libano.

Prima di salutarci, l’ultima domanda è tua. Chiediti quello che vuoi, ma ricorda anche di risponderti.
Come stai?
Sono stanchissimo!



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Intervista a Luca Mainini

    Intervista Luca Mainini

    Nome: Luca Cognome: Mainini www.postpop.it Anno di nascita: 1983 Ultimo lavoro: POIS Ti va di proseguire da solo questa presentazione? Luca Mainini, “creatore d... Leggere il seguito

    Da  Paolo Franchini
    ARTE, CULTURA
  • Intervista a Paolo Cognetti

    Intervista Paolo Cognetti

    Di Palmas Morgan Paolo Cognetti si racconta Buongiorno, vorrei iniziare chiedendole a quale età si è avvicinato alla scrittura e se è stato o meno un caso... Leggere il seguito

    Da  Sulromanzo
    CULTURA, LIBRI
  • Intervista a barbara risoli

    Cari lettori, come vi avevo annunciato l'intervista di oggi è stata fatta a Barbara Risoli, ahimè esordiente italiana che spazia dal genere fantasy a quello... Leggere il seguito

    Da  Alessandraz
    CULTURA, LIBRI
  • Intervista ad alessandro marchi

    Intervista alessandro marchi

    Cari lettori, l'intervista di oggi è stata fatta ad Alessandro Marchi che ha esordito con il libro Parada Opera edito da Mauro Pagliai Editore. Trama:Un... Leggere il seguito

    Da  Alessandraz
    CULTURA, LIBRI
  • LA DANZA DELLE MARIONETTE di LUCA BUGGIO

    DANZA DELLE MARIONETTE LUCA BUGGIO

    Cari lettori, Mi fa sempre piacere scoprire nuovi autori e soprattutto se i loro scritti mi interessano; così oggi ho il piacere di presentarvi un romanzo sui... Leggere il seguito

    Da  Alessandraz
    CULTURA, LIBRI
  • Intervista ad Andrea Melone

    Intervista Andrea Melone

    Di Morgan Palmas Buongiorno, vorrei iniziare chiedendole a quale età si è avvicinato alla scrittura e se è stato o meno un caso fortuito. Ho scritto sempre con... Leggere il seguito

    Da  Sulromanzo
    CULTURA, LIBRI
  • Intervista a Eliselle

    Intervista Eliselle

    Nome: Eliselle www.eliselle.com Anno di nascita: 1978 Ultimo lavoro: Le avventure di una Kitty addicted Hai voglia di andare avanti tu? Lettrice curiosa e... Leggere il seguito

    Da  Paolo Franchini
    CULTURA, LIBRI

Magazine