Magazine Hobby

Io e Lui quella volta a Londra

Da Mammagiochiamo
Io e Lui quella volta a Londra A distanza di 6 anni dalla nostra vacanza in Messico e dopo l'arrivo di due figli, Io e Lui, ci siamo nuovamente concessi un viaggio-lampo soli soletti. Da una mia idea buttata lì tanto per dire "Andiamo a Londra?", lentamente ho realizzato che poi come idea non era così tanto assurda. Il pensiero di stare lontana dai bimbi per qualche giorno finalmente non mi metteva più in agitazione e tanto meno il fatto di dover prendere l'aereo senza di loro (senza che sto a spiegare sono sicura che molte di voi mamme sanno di cosa sto parlando ;-)) non generava più in me un panico paralizzante. Con marito e nonni favorevoli, ho organizzato una toccata e fuga per due a Londra. Due giorni e mezzo (escluso il viaggio) a nostra disposizione per scoprire quella che - col senno di poi - ho classificato come capitale più bella d'Europa (anche se non le ho visitate tutte!). Ovviamente con così poco tempo per girarla, in nostro itinerario è stato quello più classico, alla scoperta dei quartieri, delle attrazioni e degli edifici più "scontati" di questa città. Ma da qualche parte si deve pur cominciare e questo è un po' di ciò che i nostri occhi hanno catturato.....attraverso l'obiettivo della mia reflex.
  Io e Lui quella volta a Londra   Il cielo sereno sopra le nuvole mi ha fatto sognare durante il viaggio: ignara di quello che avremmo visto e vissuto, sentivo l'adrenalina e l'euforia impossessarsi di me a passi da gigante. No dico...6 anni non sono briciole!!!!!!!!   Arrivati lì e con la mia lista infinita di cose da vedere, ci siamo lasciati guidare dall'istinto e da ciò che più ci attraeva come calamite. Neanche l'occhio di Londra, alias ruota panoramica, ci siamo lasciati sfuggire! Io e Lui quella volta a Londra   La cattedrale di St. Paul è stata una vera scoperta! Io e Lui quella volta a Londra Molto somigliante alla nostra Basilica di San Pietro in Vaticano, è la Cattedrale in cui i londinesi si ritrovano per celebrare momenti importanti della loro storia, come i matrimoni dei Reali d'Inghilterra, ma anche per pregare insieme nei momenti più duri della vita, come il giorno dopo l'11 settembre 2001. Maestosa al suo interno, ciò che più la caratterizza è la Cupola. I più volenterosi che non si fanno scoraggiare dai 259 gradini, hanno la possibilità di salire fino alla sommità della cupola ed affacciarsi per ammirare il panorama mozzafiato della città dall'alto.   Io e Lui quella volta a LondraIo e Lui quella volta a Londra   Il classico dei classici è il Big Ben, ossia la torre dell'orologo di Westmintes (casa del Parlamento). La si può osservare da diverse angolazioni, ma la mia vista preferita è stata quella da dietro la finestra del Mcdonald. Io e Lui quella volta a LondraIo e Lui quella volta a Londra Girare per  Londra di notte è un'altro spettacolo da non perdere. Le stesse cose viste alla luce del sole, di notte si vesto di abiti diversi. Gli abiti della festa. Io e Lui quella volta a Londra Londra ci ha conquistati e siccome noi non ci accontentiamo di "conoscerla" in tre giorni e soprattutto con il classico giro turistico....la promessa che ci siamo fatti io e Lui è stata quella di ritornarci nel 2013, regalandoci un'altra breve vacanza di coppia.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Io sono

    sono

    Se tu non sei niente, che cosa dai? Se non hai costruito niente di tuo, che cos'hai da dare? Se non conosci te stesso, come puoi conoscere l'altro? Se non... Leggere il seguito

    Da  Beautysocialnerd
    PER LEI, TALENTI
  • Non io

    Spesso cerco le parole così a lungo che finisco per perdermi con loro. Non ci riesco, ma oggi avevo voglia di scrivere di getto, di sfogare tutti i nodi allo... Leggere il seguito

    Da  Whitemary
    DIARIO PERSONALE, PER LEI, TALENTI
  • Di ritorno da Londra

    ritorno Londra

    Ciao Ragazze, Buon 2013 a tutte!E' dall'inizio delle vacanze natalizie che non scrivo un post! Un po' me ne vergogno, ma non mi sono mai fermata, ed il tempo... Leggere il seguito

    Da  Ericalastmakeup
    DIARIO PERSONALE, PER LEI, VIAGGI
  • Lui non dorme....riposa!

    dorme....riposa!

    Abbiamo un problema, inutile negarlo. Coprire un turno che va dalle otto della mattina, alle undici di sera, per un bambino di due anni e mezzo, non vuol dire... Leggere il seguito

    Da  Mammapiky
    BAMBINI, DIARIO PERSONALE, MATERNITÀ, TALENTI
  • Haul Londra

    Haul Londra

    Buon Sabato a tutte, per chi non lo sapesse la scorsa domenica sono partita per farmi 3 gg a Londra. Speravo di girarla e comprarmi una quantità indecente di... Leggere il seguito

    Da  Calipsobeauty
    BELLEZZA, PER LEI
  • Mondo Fighetto: LUI

    Mondo Fighetto:

    Lei c’è, ma anche LUI! Il mondo fighetto è popolato da esemplari di entrambi i sessi che si accoppiano (quasi) esclusivamente tra di loro per prolungare il... Leggere il seguito

    Da  Morgatta
    LIFESTYLE, MODA E TREND, PER LEI
  • Io Odio

    La segretaria che parla al telefono urlando La collega che non leva la suoneria al cellulare in ufficio La collega che tuba al telefono con la suo nuova fiamma... Leggere il seguito

    Da  Shaina81
    DIARIO PERSONALE, PER LEI, TALENTI