Magazine Internet

iOS 4: il jailbreak di iPhone è maturo

Da Pinobruno

Premessa: chi ha preclusioni ideologiche-filosofiche-etiche-religiose nei confronti del jailbreak, vada altrove. Cambi pagina e sito. Chi invece è incuriosito-tentato-affascinato- dall’avventura di plasmare a suo piacimento un giocattolo costoso e incompiuto (nessuno è perfetto!) come iPhone, continui a leggere, perché quei geniacci di DevTeam (con  PwnageTool  per Mac) e iH8sn0w  (con Sn0wBreeze per Windows) hanno sbloccato il nuovo iOS 4 in un battibaleno. Il nuovo sistema operativo per iPhone è dunque senza più sbarre alle finestre. 

Prima di procedere, è il caso di AVVERTIRE che il jailbreak si fa a proprio rischio e pericolo. In caso di errori o malfunzionamenti, non c’è garanzia Apple che tenga! Astenersi Keeg e ricordare che con il jailbreak non si vìola alcuna legge. Si perde solo il diritto alla riparazione gratuita, anche se in garanzia.

 

iOS 4: il jailbreak di iPhone è maturo

Detto ciò, le istruzioni per l’uso più chiare (in italiano) sono sui siti:

The Apple Lounge

iPhoner (Mac)

iPhoner (Windows)

iPhoneItalia

Buon divertimento.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog